Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

ASL 2 Lanciano Vasto Chieti

Contatti:

Via dei Martiri Lancianesi, 17
CAP 66100 Chieti (CH)

Email
Sito Web
0871 3571

Direzione aziendale:

Pasquale Flacco
Direttore Generale

Tiziana Fulvia Petrella
Direttore Amministrativo

Vincenzo Orsatti
Direttore Sanitario

Presentazione
Studi e Ricerche

L'Azienda Sanitaria Locale Lanciano Vasto Chieti ha un bacino di utenza di circa 400.000 abitanti e il suo territorio combacia con quello della provincia di Chieti. Sono ricompresi nel territorio della Asl Lanciano-Vasto-Chieti tutti i 104 comuni della provincia.

L'Azienda Sanitaria Locale Lanciano Vasto Chieti è un ente senza scopo di lucro, la cui azione è ispirata a obiettivi di efficacia delle prestazioni, alla qualità dei servizi erogati e all'efficiente utilizzo delle proprie risorse.

La missione dell’Azienda è quella di promuovere e tutelare la salute degli individui e della collettività nell’ambito delle indicazioni programmatiche nazionali e regionali, in coerenza con gli indirizzi della Conferenza dei Sindaci.

L’Azienda è aperta al confronto con le istanze sociali, attenta allo sviluppo della capacità di ascolto nei confronti dei propri utenti, alla valorizzazione di un ruolo attivo dei cittadini, alla promozione e valorizzazione del contributo dei professionisti in uno spirito di collaborazione.

I PRINCIPI FONDAMENTALI

L’affidabilità
improntata alla capacità di adeguare tempestivamente e con continuità l’organizzazione, le azioni, il comportamento e i servizi, tenendo presente le priorità e gli obiettivi fissati dalla programmazione regionale, locale, aziendale.

L’efficacia

intesa come risultati raggiunti con azioni basate su prove di evidenza, sui principi di appropriatezza delle cure, perseguiti attraverso il governo clinico e assistenziale.

L’equità
intesa come la garanzia che a parità di bisogni vengano forniti uguali accessi alle prestazioni e ai servizi sanitari.

La flessibilità
come capacità di adeguare i comportamenti e l’uso delle risorse ai cambiamenti interni ed esterni alle singole Aziende.

La trasparenza
come informazione sulle procedure, sulle risorse, sui risultati e visibilità del processo decisionale.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.