Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

ASL Roma 6

Contatti:

Borgo Garibaldi, 12
CAP 00041 Albano Laziale (RM)

Email
Sito Web
800 489984
06 93273855

Direzione aziendale:

Narciso Mostarda
Direttore Generale

Manuel Festuccia
Direttore Amministrativo

Mario Ronchetti
Direttore Sanitario

Presentazione
Studi e Ricerche
Buona Sanità

L'ASL Roma 6 è la nuova denominazione dell'ASL Roma H.

Ad esclusione del nome, rimangono comunque invariati tutti gli attributi di ordiine amministrativo/fiscale/legale.

La Azienda USL Roma H è la più grande del Lazio per estensione territoriale, il suo territorio abbraccia infatti, ben 21 comuni differenti tra loro per caratteristiche geografiche, demografiche ed economiche.
Proprio queste caratteristiche impongono una particolare attenzione ed un attento lavoro di gestione delle risorse e di comunicazione in grado di realizzare un modello organizzativo capace di razionalizzare l’utilizzo delle strutture presenti sul territorio e, di conseguenza, uniformare e velocizzare le procedure di accesso al servizio sanitario
Missione aziendale
L’erogazione dei servizi è necessario che avvenga nel rispetto dei seguenti principi:
Eguaglianza. I servizi devono essere erogati secondo regole uguali per tutti a prescindere dal sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche.
Imparzialità. Nell’erogazione dei servizi nei confronti dei cittadini deve tenersi un comportamento obiettivo, imparziale, neutrale.
Continuità. I servizi devono essere erogati con continuità
Diritto Di Scelta. Il cittadino ha il diritto di scegliere la struttura erogatrice del servizio.
Partecipazione. Al cittadino deve essere garantita la partecipazione anche attraverso le Associazioni di volontariato e di tutela dei diritti.
Efficienza Efficacia. Il servizio deve essere erogato in modo da garantire Qualità, Efficienza ed Efficacia.
Umanizzazione. Le prestazioni devono essere erogate nel rispetto della dignità della persona soprattutto in particolari circostanze di deficit fisico e psicologico
L’Azienda USL RM H garantisce a tutti i cittadini:
Informazione. Attivando tutti gli strumenti di diffusione informativa e l’accesso ai propri atti ai sensi della legge 241/90 e successive integrazioni e modificazioni;
Accoglienza. Destinando risorse umane interne o del volontariato alla funzione di accoglimento e assistenza dei cittadini all’interno delle strutture sanitarie dell’Azienda;
Tutela. Raccogliendo e seguendo i reclami dei cittadini contro disservizi, abusi, negligenze, violazioni delle regole dettate dalle leggi, dai regolamenti, dal buon senso e adottando il regolamento interno per la definizione dei reclami.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.