Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

ASST Valcamonica

Contatti:

Via Nissolina, 2
CAP 25043 Breno (BS)

Email
Sito Web
0364 329338
0364 329310

Direzione aziendale:

Maurizio Galavotti
Direttore Generale

Ugo Palaoro
Direttore Amministrativo

Marcello Acciaro
Diettore Sanitario

Maria Assunta De Berti
Direttoresociosanitario

FEED RSS
  • 12/06/2019

    Convocazione Dirigente Medico

    Convocazione candidati colloquio relativo all'avviso pubblico per
    assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico della disciplina di
    Medicina e Chirurgia d'Accettazione e d'Urgenza

    Convocazione

    Leggi tutto
  • 09/05/2019

    L'ASST DELLA VALCAMONICA ADERISCE ALLA XVIII^ GIORNATA NAZIONALE DEL SOLLIEVO

     L'ASST DELLA VALCAMONICA ADERISCE ALLA XVIII^ GIORNATA NAZIONALE DEL SOLLIEVO

    In occasione della diciottesima Giornata Nazionale del sollievo l'ASST della Valcamonica organizza presso le sue strutture ospedaliere e territoriali eventi volti a sensibilizzare ed informare la cittadinanza circa la problematica del dolore acuto, cronico ed oncologico.
        Venerdì 24 maggio 2019 alle ore 14,00, si terrà un Evento Informativo rivolto a tutta la popolazione sul tema del Sollievo e della Cura del Dolore, presso la Sala Riunioni della Direzione Medica di Presidio dell'Ospedale di Esine (vedi locandina allegata).

    Leggi tutto
  • 02/05/2019

    GIORNATA NAZIONALE PER LA SALUTE DELLA MANO Sabato 11 maggio 2019 – Visite gratuite per i cittadini

    GIORNATA NAZIONALE PER LA SALUTE DELLA MANO Sabato 11 maggio 2019 – Visite gratuite per i cittadini

     

    L'ASST della Valcamonica aderisce alla 7^ Edizione della Giornata Nazionale per la  Salute della Mano, dedicata all'informazione e alla prevenzione delle patologie di mano,  polso e gomito, promossa dalla Società Italiana di Chirurgia della Mano, organizzando visite gratuite proposte alla popolazione.

    Nella Giornata di Sabato 11 maggio 2019, dalle ore 09.00 alle 13.00, un'équipe di specialisti dell'Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale di Esine sarà a disposizione dei cittadini per effettuare consulti gratuiti, suggerire approfondimenti diagnostici o terapie fisiche e conservative, orientare verso trattamenti chirurgici.

    I posti disponibili sono 28, prenotabili al numero di telefono 0364.369.872, dal 02.05.2019 al 09.05.2019, escluso Sabato e Domenica, – ore 09.00 – 13.00. Le visite verranno effettuate presso i Poliambulatori della Nuova Palazzina dell'Ospedale di Esine - Ambulatori n.6H e 7H.

    Leggi tutto
  • 03/04/2019

    4^ GIORNATA NAZIONALE DELLA SALUTE DELLA DONNA

     

    4^ GIORNATA NAZIONALE DELLA SALUTE DELLA DONNA


    Il prossimo 22 aprile 2019 si terrà la quarta "Giornata Nazionale della Salute

    della Donna", istituita nel 2015 con una direttiva del Presidente del Consiglio

    dei Ministri. La data scelta è simbolica: corrisponde alla nascita del premio

    Nobel Rita Levi Montalcini.


    Nella settimana dall'11 al 18 aprile, attraverso gli oltre 190 Ospedali

    con i Bollini Rosa che hanno aderito all'iniziativa, tra cui l'Ospedale di Esine,

    saranno offerti gratuitamente alle donne visite, consulti, esami strumentali

    e saranno organizzati eventi informativi e molte altre attività nell'ambito della

    salute della donna.

    comunicato stampa

    Scopri tutte le iniziative organizzate dall'ASST della Valcamonica e le

    modalità di prenotazione vedi link

     

    Leggi tutto
  • 29/03/2019

    POTENZIAMENTO SERVIZIO DI RADIOLOGIA ALL'OSPEDALE DI ESINE

     

    POTENZIAMENTO SERVIZIO DI RADIOLOGIA ALL'OSPEDALE DI ESINE

    L'ASST della Valcamonica comunica che a partire da Lunedì 01 Aprile 2019 sono  potenziati gli sportelli di accettazione/CUP del Servizio di Radiologia dell'Ospedale di Esine.
    Gli sportelli di accettazione radiologica passano infatti da 1 a 2, questo per permettere di accogliere il maggiore afflusso di utenti che verranno indirizzati dal Sistema Gestione Code informatizzato direttamente in Radiologia, senza utilizzare gli altri sportelli accettazione/CUP come avveniva in passato.
    Questo miglioramento del servizio consente quindi di snellire le code agli sportelli accettazione/CUP attraverso una razionalizzazione dell'accesso agli stessi.

    Leggi tutto
Presentazione
Studi e Ricerche

L'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) della Valcomonica, ex ASL Vallecamonica Sebino, con sede a Breno è un'azienda pubblica dotata di personalità giuridica di diritto pubblico e di autonomia organizzativa, amministrativa, patrimoniale, contabile, gestionale e tecnica. Concorre con tutti gli altri soggetti erogatori del sistema, di diritto pubblico e di diritto privato, all’erogazione dei LEA e di eventuali livelli aggiuntivi definiti dalla Regione con risorse proprie, nella logica della presa in carico della persona. Tale attività è volta a garantire la continuità di presa in carico della persona nel proprio contesto di vita, anche attraverso articolazioni organizzative a rete e modelli integrati tra ospedale e territorio, compreso il raccordo con il sistema di cure primarie, al fine di tutelare e promuovere la salute fisica e mentale.
Le ASST si articolano in due settori aziendali rispettivamente definiti rete territoriale e polo ospedaliero.
Il settore aziendale polo ospedaliero si articola in Presidi ospedalieri e/o in Dipartimenti organizzati in diversi livelli di intensità di cura. Questo settore è prevalentemente dedicato al trattamento del paziente in fase acuta ed è sede dell’offerta sanitaria specialistica.
Il settore aziendale rete territoriale delle ASST eroga prestazioni specialistiche, di prevenzione sanitaria, diagnosi, cura e riabilitazione a media e bassa complessità, le cure intermedie e garantisce le funzioni e le prestazioni medico-legali.
Eroga, inoltre, le prestazioni sanitarie, sociosanitarie e sociali territoriali e domiciliari, eventualmente delegate dalla ATS (Agenzia di Tutela della Salute) o dalle autonomie locali, in base a livelli di intensità di cura in una logica di sistema e di integrazione delle funzioni e delle risorse, con modalità di presa in carico, in particolare per persone in condizione di cronicità e di fragilità. Le attività di prevenzione sanitaria, incluse la profilassi delle malattie infettive, la vigilanza e la tutela della salute collettiva dai rischi ambientali e individuali, sono svolte con il coordinamento del dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria della ATS.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.