Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Archivio buona sanità

Filtra per data da: a:
titolo data abstract area tematica categoria
A.N.C.O.R.A. – Accoglienza Non Collaboranti: Orientamento alle Risorse Assistenziali 2013 Una realtà alla quale ‘ancorarsi’, per ricevere sostegno e aiuto in ambito ospedaliero. È necessario partire dal titolo del progetto, A.N.C.O.R.A., messo in piedi nel gennaio del 2011 dal Policlinico Giaccone di Palermo, per rendersi conto di quanto ... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Accettazione e dimissioni facili 2013 Sostenere i pazienti fragili durante il percorso ospedaliero e post ospedaliero: è questo l'obiettivo del progetto “Accettazione e Dimissione facili” avviato a inizio 2012 dall'Azienda sanitaria locale 2 Savonese e nato per rispondere al cambiamento ... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Accoglienza delle differenze e specificità culturali e religiose nella ASL Roma E 2013 Con una società sempre più multietnica, anche in ospedale c'è bisogno di personale adeguatamente formato al dialogo interreligioso. Per questo la ASL Roma E ha creato il “Laboratorio per l'accoglienza delle differenze e specificità culturali e relig... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Accoglienza in DEA 2011 Una figura di riferimento in pronto soccorso, che parli anche una lingua straniera, presente tutti i giorni, fine settimana compreso, e che accolga pazienti ed eventuali accompagnatori e li aiuti con informazioni puntuali durante tutto il percorso as... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Ambulatorio diabetologico a gestione infermieristica per educazione terapeutica strutturata 2013 Un paziente diabetico più consapevole della propria malattia e in grado di gestire al meglio l'autocontrollo dei valori glicemici e il trattamento con insulina: è il principale risultato conseguito dall'AUSL di Parma grazie alla creazione di un ambul... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Cambiamo prospettiva 2011 Garantire ai cittadini diversamente abili le stesse opportunità di accesso ai servizi offerti dal panorama sanitario provinciale. Avendo come obiettivo non solo quello di cercare soluzioni tecniche a problemi circostanziati, ma quello, forse ben più ... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Care Puglia 2013 Offrire un percorso assistenziale razionale e aderente alle linee guida nazionali e locali, favorendo l’aderenza al follow up da parte del paziente cronico e rendendo i servizi assistenziali più facilmente fruibili nel territorio di residenza. In mod... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
CCHBHC per soggetti con fragilità socio-sanitaria e pazienti affetti da BPCO e scompenso cardiaco. Implementazione delle migliori evidenze scientifiche disponibili in una realtà aziendale e valutazione degli strumenti più efficaci per l’applicazione del modello a livello locale 2013 Il modello tradizionale di assistenza sanitaria biomedica, basato sull’attesa e focalizzato sull’assistenza alle patologie acute e sull’ospedale, è sempre meno in grado di affrontare con successo le sfide della sanità del futuro, rappresentate dall’i... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Costituzione della Rete Locale di Cure Palliative (RLCP). Definizione dei nodifunzionigramma e dell’Unità di Cure Palliative Multiprofessionale (UCPM) 2013 La legge nazionale 38/2010 sulle Cure Palliative e la terapia del dolore, che mira a realizzare una rete di hospice e strutture adeguate partendo da quelle già esistenti sul territorio, è volta a garantire un’assistenza qualificata ed appropriata in ... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Creazione di un registro di malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI: Crohn e rettocolite ulcerosa) funzionale al processo assistenziale a gestione multidisciplinare a rete integrata del paziente acuto/cronico 2011 Uno strumento di monitoraggio, indispensabile per la valutazione, la sorveglianza e la prevenzione delle malattie croniche intestinali, un male che in Italia colpisce almeno 150 mila persone. È il Registro ad hoc creato a Forlì nel 2009 grazie all’im... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Dopo l’ospedale meglio a casa 2013 Creare un percorso di assistenza domiciliare intensiva per anziani soli e non autosufficienti dopo le dimissioni ospedaliere, che permetta al paziente di rimanere nel proprio ambiente di vita e di ricevere l’assistenza quotidiana di un fisioterapista... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Essere madre una sfida possibile…lavoriamo insieme 2011 Ridurre il ricorso all’aborto garantendo una maggiore conoscenza dei metodi per la procreazione responsabile, dei servizi socio-sanitari – consultori in testa – e delle norme a sostegno della maternità e potenziando l’assistenza a donne “fragili” e f... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Gestione anticipata della fragilità nel Distretto Sud-Est 2011 Essere anziani non deve necessariamente generare emergenze sanitarie difficili da gestire, soprattutto in una prospettiva di costante aumento dell’invecchiamento della popolazione italiana, fra le meno giovani d’Europa. È questo che ha spinto l’Azien... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Il progetto di riorganizzazione del sistema di patologia clinica delle Aziende di Area Vasta Romagna 2011 Ha scelto di puntare sull’efficienza e sulla appropriatezza organizzativa l’AUSL di Cesena, che nell’aprile del 2009 ha dato vita ad un progetto di riorganizzazione del sistema di patologia clinica delle Aziende di Area Vasta Romagna (Cesena, Forlì, ... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Inserimento dell'infermiere Case Manager nella conduzione del percorso clinico assistenziale della paziente con tumore alla mammella nell'AOU di Bologna 2011 Garantire la presa in carico assistenziale delle pazienti con diagnosi di sospetta o accertata neoplasia della mammella nelle diverse fasi di conferma diagnostica e terapia, al fine di migliorare la continuità dell’assistenza, in coerenza con le più ... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Integrazione ospedale-territorio nella gestione della broncoaspirazione e della PEG: un percorso integrato di formazione teorico-pratica 2013 Le malattie neuromuscolari, malattie del sistema nervoso che provocano anche alterazioni delle funzioni muscolari, richiedono adeguate e qualificate competenze per soddisfare i bisogni dei pazienti. E’ fondamentale, infatti, investire sulla competenz... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
La continuità assistenziale tra Ospedale e Territorio 2011 Puntare sulla continuità ospedale-territorio, binomio fondamentale e irrinunciabile della sanità del futuro, attraverso la costituzione di un servizio di continuità assistenziale di riferimento formato da un’equipe multi professionale e dunque garant... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2011
La presa in carico del paziente affetto da Sclerosi Multipla 2013 Presa in carico ‘su misura’ per il paziente affetto da sclerosi multipla, una patologia cronica, progressiva e invalidante che aggredisce il sistema nervoso centrale e che in Italia colpisce circa 65mila persone. L'obiettivo è di un progetto dell'AOU... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Migliorare le sicurezza del processo di dimissione dall'Ospedale al Territorio del paziente anziano - La check-list “Dimissione del paziente” 2013 Una check-list per migliorare la fase di dimissione dei pazienti dall'ospedale, in particolare di quelli anziani. È lo strumento escogitato dall'Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma per ridurre i ripetuti ricoveri di malati cronici e di persone... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Nardino 2013 Attivare sul territorio forme di assistenza primaria in grado di offrire una risposta ottimale in termini di efficienza, efficacia e gradimento ai soggetti affetti da patologie croniche. Seguendo questo ideale filo conduttore l’Agenzia regionale Pugl... Assistenza territoriale Libro Bianco della Buona Sanità 2013

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.