Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Archivio buona sanità

Filtra per data da: a:
titolo data abstract area tematica categoria
Adeguamento intranet aziendale 2011 Nell’era della comunicazione digitale le intranet aziendali, ovvero i sistemi di comunicazione interna che viaggiano in rete, svolgono un ruolo sempre più importante, grazie alla capacità di attingere dalle specifiche conoscenze dei propri membri e d... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Arte terapia in corsia 2013 L'arte come forma di comunicazione e modalità di riduzione dell'ansia arriva anche nella corsia d'ospedale. Utile, come provato dall'AUSL di Cesena, per favorire la presa di contatto col proprio mondo interiore nei pazienti ricoverati presso il servi... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Consenso alle cure: il punto di vista del paziente come elemento essenziale per il miglioramento dei percorsi implementati 2013 Il punto di vista del paziente come elemento essenziale del consenso alle cure. È il cuore di un progetto dell'Azienda Ospedaliera di Lecco volto ad assicurare l'autodeterminazione del malato, la sua maggiore partecipazione nell'affrontare le cure e ... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Da Caronte all’Ade e ritorno. L’operatore sanitario nello spazio tra la vita e la morte. Aspetti cognitivi, emotivi e relazionali inerenti l’evento morte e la richiesta di donazione 2013 Conoscere le emozioni legate alla sofferenza, alla morte, al lutto e migliorare la comunicazione nella richiesta di donazione d'organi. È l'obiettivo di un particolare progetto formativo realizzato dall'ASL Roma H volto a esplorare il ruolo dell'oper... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Elaborazione di un modello di comunicazione con la stampa 2011 Regolamentare il rapporto con i  mezzi di comunicazione, da un lato garantendo un’informazione rapida e tempestiva e dall’altro evitando la pubblicazione di notizie parzialmente o completamente errate o eccessivamente allarmistiche. Il rapporto media... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Guadagnare in salute 2011 Un italiano su tre è sedentario, non fa alcun tipo di attività fisica, mentre il 37% svolge solo una leggera attività, al di sotto di quanto raccomandato, almeno 30 minuti al giorno per cinque giorni la settimana. Solo il 33% fa movimento fisico suff... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Il servizio di emergenza sanitaria dedicato alle persone sorde 2011 Un semplice e veloce sms con cui chiedere aiuto al 118: è il servizio che dal 2009 l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha messo a disposizione delle persone sordomute della sua provincia, un progetto all’epoca raro nel resto d’Italia e unico... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Intranet 2011 Costruire uno strumento di comunicazione diretta Azienda-dipendente che diventi strumento giornaliero di consultazione ed aggiornamento sulle informazioni utili legate alla vita professionale e sociale del dipendente all’interno dell’Azienda Ospedali... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
La soddisfazione delle persone assistite 2013 Pazienti “piuttosto soddisfatti” o “molto soddisfatti” per l'assistenza infermieristica ricevuta durante il ricovero presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria “Ospedali Riuniti” di Ancona nei tre presidi Umberto I, G.M. Lancisi e G. Salesi. Una perc... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Laboratorio della comunicazione clinica 2011 Un laboratorio in divenire, che alterna momenti di formazione e momenti di confronto su analisi di casi concreti, per migliorare la qualità della comunicazione fra medico e paziente e in ultimo l’assistenza e la cura della persona. Lo ha avviato nel ... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Lapis (Laboratorio permanente interservizi per la semplificazione della comunicazione scritta) 2013 Una seria razionalizzazione dei documenti in uso nell'Azienda sanitaria e un primo contributo alla dematerializzazione, con il passaggio da 148 moduli solo cartacei a 75 moduli online. È il principale risultato conseguito dall'AUSL Modena con “Lapis”... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Miglioramento e umanizzazione della comunicazione con il paziente 2013 Dei pazienti che si lamentano per il trattamento medico l'80% desidera più attenzione da parte del personale sanitario, mentre il 90% chiede che il fatto da cui è scaturita la lamentela non si ripeta. I dati, estrapolati da uno studio britannico (“Pu... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013
Pediatra a misura di bambino 2011 Colori, fiabe e creatività anche nelle corsie e nelle stanze d’ospedale per alleviare il periodo di ricovero dei pazienti più piccoli e rendere la degenza meno traumatica. È la “Pediatria a misura di bambino”, progetto avviato nel 2005 dall'Ospedale ... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Progetto Donna 2011 Sensibilizzazione su problematiche ginecologiche, promozione della maternità responsabile e prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, che interessano – queste ultime – in Italia circa quattro milioni di donne, trentenni single in testa. ... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Progetto regionale Michelangelo-Prevasc: nuovo modello organizzativo di prevenzione del rischio cardio-vascolare 2011 Prevenzione delle malattie cardiovascolari grazie a un infermiere speciale, “care manager” per la precisione, che accompagni il malato in tutto il percorso assistenziale. È il cuore del progetto Michelangelo-Prevasc avviato nel 2009 grazie a una coll... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Progetto Screening 2011 Prevenire le infezioni sessuali attraverso una corretta informazione e un’attività di screening sul territorio, e in più cercare di evitare le situazioni di rischio infezione legate all’abuso di sostanze stupefacenti. È questo l’obiettivo con cui nel... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Programma di screening uditivo neonatale universale 2011 Implementare il programma di screening uditivo neonatale per identificare sin dalla nascita tutti i possibili casi di sordità infantile, che rischiano poi di ripercuotersi negativamente sull’acquisizione del linguaggio e sullo sviluppo cognitivo. L’A... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Rapporti con i fornitori: più semplici se dematerializzati 2011 Estratti conto da verificare, solleciti, richieste di verifiche sullo stato delle fatture e sui pagamenti eseguiti. In totale 14.736 documenti passivi e 26.406 mandati di pagamento solo per l’anno 2009. Una montagna di carta solo per gestire i rappor... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Rianimazione aperta 2011 Migliorare la qualità della degenza dei ricoverati in Terapia Intensiva e dei loro familiari, cercando di mettere la persona-paziente al centro del processo di cura e ricercando la migliore interazione fra sanitari, paziente e familiari per ottenere ... Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2011
Rianimazione aperta 2013 Cure più ‘umane’ ad Ancona dove l'Azienda Ospedaliera Universitaria ha aperto le porte della rianimazione pediatrica per far sì che i piccoli pazienti non siano inutilmente separati dai loro familiari durante il percorso di cura.
Volto a umanizzar...
Comunicazione e promozione della salute Libro Bianco della Buona Sanità 2013

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.