Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.
16 novembre 2020 / 18 novembre 2020

IV Conferenza Nazionale sull'Assistenza primaria - Sfida alla cronicità

Web Organizzato da: Istituto Superiore di Studi Sanitari G.Cannarella
Descrizione
Programma
Relatori
locandina

Presentazione

La nostra organizzazione sociale, e di conseguenza anche il sistema sanitario e assistenziale, non ha avuto il tempo per elaborare sul piano culturale e su quello delle prassi, degli interventi adeguati alla rapida evoluzione demografica ed epidemiologica. Al contempo, la recente emergenza sanitaria globale scatenata dall’epidemia di Sars-Cov-2 ha messo in luce le profonde necessità di revisione ed integrazione del sistema di assistenza primaria, nella prospettiva di un’attualizzazione del servizio e di una futura gestione integrata che orienti i modelli regionali ad una trasformazione virtuosa sulla base delle potenzialità di “apprendimento” legate all’impeto della emergenza affrontata.
In quest’ottica si colloca la IV Conferenza sull’Assistenza Primaria “Sfida alla cronicità” che affronterà diverse problematiche:
1. Come meglio organizzare i trattamenti clinico - assistenziali su individui e popolazioni nella prospettiva del “valore” in sanità;
2. Come meglio utilizzare big data, intelligenza artificiale e digitalizzazione a supporto degli interventi preventivi, curativi, riabilitativi e palliativi nelle situazioni di cronicità;
3. Come meglio integrare le prospettive di salute della popolazione affetta da condizioni di cronicità con le istanze di sostenibilità sociale ed ambientale.

locandina

Programma

Partecipanti

condividi Facebook share
ORGANIZZAZIONE
logo

Istituto Superiore di Studi Sanitari G.Cannarella
www.istitutostudisanitari.it

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.