Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.
18 ottobre 2018

Convegno Regionale VI Edizione "La violenza sui minori, sulle donne e sugli anziani: riconoscere, proteggere, intervenire"

Torrette di Ancona Organizzato da: AOU Riuniti di Ancona - Università Politecnica delle Marche - FIASO SCARICA IL PROGRAMMA
Descrizione
Programma
Documenti
Relatori

Presentazione

Siamo giunti alla sesta edizione del convegno dal titolo “La violenza sui minori, sulle donne e sugli anziani: riconoscere, proteggere, intervenire”.
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità circa 1 su 6 persone anziane ha subito alcune forme di abuso durante lo scorso anno. Se la proporzione delle vittime di abusi sugli anziani rimane costante, il numero di persone colpite aumenterà rapidamente a causa dell'invecchiamento della popolazione, aumentando a 320 milioni di vittime entro il 2050. Per quanto riguarda le donne si stima che il 31.5% della popolazione femminile compresa tra 16-70 anni ha subito nel corso della vita violenza fisica o sessuale, il 26.4% ha subito violenza psicologica o economica e il 21.5% ha subito comportamenti persecutori (stalking) da parte di un ex-partner. I dati relativi alla violenza sui minori evidenziano che complessivamente ogni anno, nel mondo, i bambini sottoposti a qualche forma di violenza siano fra 500 milioni e 1.5 miliardi. In Italia si stima che siano 100 mila i bambini maltrattati, il 19% di questi è vittima di violenza assistita, che rappresenta la seconda forma di maltrattamento sui minori.
Il tema della prima parte del convengo, l’approccio multidisciplinare, con il coinvolgimento e la collaborazione di numerose figure professionali differenti in ambito sanitario e non, è senza dubbio il punto strategico di riconoscimento del trauma della violenza, al fine di fornire da subito una risposta sanitaria e nel contempo assolvere ai bisogni di protezione ed individuazione di un percorso di uscita dalla violenza.
La seconda parte della giornata verterà su tematiche giuridiche e sarà preceduta dalla proiezione di un video di un caso concreto salito agli onori della cronaca, triste rappresentazione delle criticità ancora oggi presenti nel sistema di gestione delle vittime di violenza.

Luogo dell'evento

Università Politecnica delle Marche
Auditorium Montessori
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Polo Murri
Via Tronto, 10

Programma

08:00 Registrazione dei partecipanti

08:45 Apertura dei lavori

09:15 Lectio Magistralis
LA RELAZIONE CON LE VITTIME DI VIOLENZA: STRATEGIE COMPORTAMENTALI E COMUNICATIVE
Ivano Boscardini

I SESSIONE
Moderatori: Loredana Buscemi, Arcangela Guerrieri

10:15 LE LINEE GUIDA NAZIONALI CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
Loredana Buscemi

10:45 L’EVIDENCE BASED MEDICINE NELLA LOTTA CONTRO LA VIOLENZA DELLE PERSONE FRAGILI
Gianluca Moroncini

11:15 LA VIOLENZA IN GRAVIDANZA Stefano Raffaele Giannubilo

11:45 LA VIOLENZA SUGLI ANZIANI: UNA REALTÀ NASCOSTA
Mauro Pesaresi

12:15 LA VIOLENZA DELLE PAROLE NON DETTE: EMOZIONI E DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE
Barbara Coacci

12:45 Question time
Susanna Contucci, Fabio Gianni, Laura Polenta

13:15 Light Lunch

II SESSIONE
Moderatori: Mario A. M. Fusario, Francesca Palma

14:30 IL PRIMO INTERVENTO DELLE FORZE DELL’ORDINE
Cinzia Nicolini

15:00 L’IMPORTANZA DELLA PROVA
Marco Pacchiarotti

15:30 Proiezione di un video, presentazione di:
Loredana Buscemi

16:00 I PUNTI DEBOLI DEL SISTEMA
Igor Giostra

16:30 LA PAROLA ALLA GIUSTIZIA
Ugo Pastore

17:00 Question time
Alessandro Scaloni, Pietro Alessandrini,
Margherita Carlini

18:00 Test di valutazione - Questionario ECM

19:00 Conclusione dei lavori

Interverranno
Monica Garulli, Sauro Longhi, Nicola Pinelli

Documenti

Devi aver effettuato l'accesso per scaricare i documenti allegati. Effettua il login oppure registrati.

Partecipanti

condividi Facebook share
ORGANIZZAZIONE

AOU Riuniti di Ancona
www.ospedaliriuniti.marche.it

MAPPA

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.