Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Al via l’VIII edizione del Premio Terzani per l’umanizzazione delle cure

23/12/2019
condividi Facebook share

È rivolto a progetti mirati al miglioramento della qualità della vita dei pazienti e dei loro familiari, nella pratica clinica, diagnostica e assistenziale o che si propongano di diffondere buone pratiche. L’ottava edizione del Premio intitolato a Tiziano Terzani - che intende mettere in luce e valorizzare le esperienze scientifiche, organizzative e culturali che mirino a mettere la persona al centro della dimensione della cura - è rivolto a strutture sanitarie (territoriali e ospedaliere) pubbliche e privati, enti del volontariato e dell’associazionismo, privato sociale e singoli professionisti. Il Premio è organizzato dalla Fondazione CRC, dalla Scuola di Umanizzazione della Medicina, dall’Asl CN2 di Alba Bra e dal Comune di Bra.

I progetti verranno valutati da referee indipendenti, individuati dal Comitato Organizzativo fra persone di alto profilo della sanità, della cultura e dell’impegno sociale. Al progetto migliore verrà assegnato un premio di 30mila euro, da destinare al finanziamento dell’iniziativa premiata e alla sua sperimentazione.

Le candidature sono aperte fino al 31 marzo 2020. Per partecipare è necessario compilare la scheda di iscrizione su 

www.premioterzani.it e www.scuolaumanizzazione.it, inviandola all’indirizzo email lavori@premioterzani.it

Per maggiori info:

www.premioterzani.it

www.scuolaumanizzazione.it

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.