Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Degrassi e Quintavalle nominati alla guida del coordinamento FIASO Lazio

30/10/2019
condividi Facebook share

Nominati i nuovi coordinatore e vice-coordinatore di FIASO Lazio. Si tratta rispettivamente di Flori Degrassi, direttore generale Asl Roma 2, e Giuseppe Quintavalle, direttore generale Asl Roma 4 e commissario straordinario Asl Roma 5, eletti nel corso dell’Assemblea degli Associati FIASO Lazio di ottobre. Con il nuovo incarico, Degrassi e Quintavalle entrano inoltre a far parte del Comitato direttivo nazionale della Federazione.

“Accolgo con favore la nomina di Flori Degrassi e Giuseppe Quintavalle alla guida del coordinamento del Lazio”, afferma il Presidente della Federazione Francesco Ripa di Meana. “È fondamentale, soprattutto in un momento storico come quello che stiamo vivendo, consolidare le strutture della Federazione ai diversi livelli, e farlo con persone serie e competenti, capaci di cogliere i reali bisogni delle Aziende e di valorizzarne le esperienze, affinché possano divenire un modello per le altre regioni. Ringrazio il coordinatore regionale uscente Ilde Coiro per il prezioso lavoro svolto per la Federazione, per il suo grande senso pratico, che ha condotto al raggiungimento di ottimi risultati. A Degrassi e Quintavalle i miei migliori auguri di buon lavoro”.

“Sono molto onorata di essere stata scelta per ricoprire questo prestigioso incarico, che auspico di portare avanti con la collaborazione di tutti i colleghi, cui sono grata per aver supportato la candidatura”, dichiara Degrassi. “Ringrazio inoltre Giuseppe Quintavalle per aver accettato di essere il vice-coordinatore: credo che insieme avremo la giusta forza per far crescere la progettualità delle Aziende”.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.