Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

FIASO sul Patto per la salute: "Soddisfatti della approvazione, plauso per le nuove risorse e le misure per il personale, al lavoro subito sul resto”

18/12/2019
condividi Facebook share
C.Stampa

"Esprimiamo tutta la nostra soddisfazione per l'approvazione del nuovo Patto per la salute, che stabilisce risorse certe per il SSN, rilanciandone i finanziamenti, che sarebbero andati persi senza la sigla dell'accordo entro fine anno". Così commenta il via libera al Patto il Presidente della FIASO, la Federazione di Asl e Ospedali, Francesco Ripa di Meana.

"È una buona notizia - prosegue Ripa di Meana - la convergenza di Regioni e Governo su temi centrali per la vita del SSN, come le misure per il personale e per lo sviluppo delle competenze professionali”. 

"FIASO ha seguito con attenzione l'elaborazione del Patto, in particolare nella parte dedicata alla predisposizione di misure per affrontare le criticità emerse, ancora di recente, per la carenza di personale. Ci rallegriamo della misura che eleva significativamente il tetto di spesa relativo e della valorizzazione delle Aziende sanitarie nel percorso di formazione degli specializzandi, così come della possibilità di scorrere le graduatorie dei concorsi per velocizzare l'ingresso nel sistema dei professionisti e di assumere gli specializzandi al 3° anno di formazione. Siamo lieti, infine, che si torni a parlare di territorio e di riorganizzazione delle cure primarie.” 

“Una parte delle disposizioni contenute nel Patto - conclude il Presidente FIASO – diventeranno immediatamente operative. Per le altre il management sanitario offre da subito la propria disponibilità a mettersi al lavoro per garantire innovazione, qualità e sostenibilità al nostro SSN. Il patto avrà bisogno nella sua applicazione di un forte radicamento nella realtà, e le Aziende hanno sempre dimostrato di essere all’altezza di questa sfida e lo saranno anche in questa occasione".

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.