Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Newsweek dà i voti agli ospedali di tutto il mondo

10/03/2021
condividi Facebook share

Sono 11 gli ospedali italiani che compaiono nei primi 200 posti della Global Top list della World’s Best Hospitals 2021, l’elenco dei migliori ospedali dell’anno a livello mondiale,stilato dal magazine statunitense Newsweek. Quest’anno sono stati presi in considerazione 2mila ospedali di 25 Paesi: Italia, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Olanda, Polonia, Austria, Svizzera, Svezia, Belgio, Finlandia, Norvegia, Danimarca, Israele, Stati Uniti, Canada, Brasile, Messico, India, Giappone, Corea del Sud, Singapore, Tailandia e Australia. I Paesi sono stati scelti principalmente in base al tenore di vita, all’aspettativa di vita, all’ampiezza della popolazione, al numero di ospedali e alla disponibilità di dati. L’analisi è completata dalle classifiche riguardanti ciascuno dei 25 Paesi selezionati.

Tra le 11 presenze italiane nella Global Top List, 7 sono di Aziende associate a FIASO: il Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna (al 52° posto della classifica globale e al 2° in quella dei migliori ospedali italiani), il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano (al 72° posto della globale e al 3° della italiana), l’IRCCS Arcispedale Santa Maria Nuova della Azienda USL di Reggio Emilia (al 93° della globale e al 6° della italiana), e ancora l’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo, il Policlinico San Matteo di Pavia, l’Ospedale Borgo Trento di Verona, parte dell’AOU Verona, e l’ASST Spedali Civici di Brescia, questi ultimi quattro piazzati tra la 101^ e la 200^ posizione e tra l’8° e l’11° posto dei Best Italian Hospitals2021.

Al 1° posto tra gli ospedali italiani il Policlinico Universitario Gemelli di Roma (al 45° posto nella classifica globale). Tra i primi 100 classificati nella classifica globale anche l’Istituto Clinico Humanitas (al 79° posto), l’Ospedale San Raffaele di Milano (88°posto) e l’Azienda Ospedaliera di Padova (98° posto), che nella classifica italiana si situano rispettivamente in 4^, 5^ e 7^ posizione. Tra gli ospedali meridionali la prima Azienda sanitaria pubblica è l’AOU Policlinico di Bari, anch’essa associata a FIASO, che si piazza al 31° posto della classifica italiana.

La World’s Best Hospitals 2021, stilata in collaborazione con la piattaforma di dati Statista Inc, è stata costruita basandosi su una serie di criteri, tra i quali la presenza di medici eminenti, cure infermieristiche di prim’ordine e tecnologia all’avanguardia. Le fonti principali dei dati utilizzati sono le segnalazioni da parte di esperti del settore sanitario (medici, manager, operatori sanitari), i risultati di survey che hanno avuto come destinatari i pazienti e gli indicatori chiave per le prestazioni in ospedale.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.