Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Rinnovato l’accordo FIASO-HHRDC, il Centro per lo sviluppo sanitario del Ministero della Salute cinese

23/12/2019
condividi Facebook share

Rinnovare e ampliare la cooperazione fra FIASO e HHRDC, il Centro nazionale per lo sviluppo sanitario e la pianificazione familiare cinese del Ministero della Salute della Repubblica popolare cinese. Questo l’obiettivo dell’incontro che si è tenuto il 12 dicembre scorso nella sede di FIASO, fra il Presidente dell’HHRDC P. Zhang, il Presidente di FIASO Francesco Ripa di Meana e il Direttore della Federazione di Asl e ospedali Nicola Pinelli.

L’intesa, siglata il 4 luglio del 2015, prevedeva la promozione della formazione dei medici e dei manager sanitari cinesi, nello specifico direttori generali e amministrativi, grazie allo studio, in Italia, dei sistemi gestionali delle Aziende sanitarie, con periodi di formazione e aggiornamento professionale nel nostro Paese. Fra il 2018 e il 2019 si sono svolte 15 sessioni formative in sette grandi aziende ospedaliere italiane, che hanno coinvolto 300 partecipanti fra direttori generali, di Farmacia e di Dipartimento oncologico.

“Ringrazio il Presidente Francesco Ripa di Meana e il suo Direttore Nicola Pinelli per aver sempre sostenuto le nostre delegazioni. Oggi sono qui con l’intento di proseguire la nostra collaborazione, per potenziare lo scambio fra Italia e Cina in ambito sanitario”, dichiara Zhang.

“Sono molto orgoglioso che FIASO sia stata scelta come il luogo in cui approfondire le relazioni fra il nostro Paese e la Cina in tema di sanità”, prosegue Ripa di Meana. “Nel 2015, quando l’accordo è stato firmato, la Federazione rappresentava il 51% delle Aziende sanitarie. Oggi ne rappresenta il 77%, presenti in tutte le regioni italiane, molte delle quali intrattengono relazioni dirette con ospedali cinesi. Ciò conferma, oggi più di allora, quanto sia forte l’interesse del governo cinese nel prendere a modello le conoscenze del management sanitario italiano, rappresentato da FIASO, per dar vita a un sistema sanitario più moderno, equo ed efficiente”.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.