Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Aperte le iscrizioni ai corsi 2018 della Scuola civica di alta formazione in sanità

La scadenza per l'invio della candidatura è il 20 marzo alle ore 14.00

11/03/2018 Area Tematica: Ultim'ora Tags: Scuola
condividi Facebook share
Corsi

La diffusione di un modello italiano di coinvolgimento di cittadini e pazienti nei processi di HTA. Questa la finalità generale del percorso formativo attivato anche quest'anno da Cittadinanzattiva, in collaborazione con FIASO – Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere e SiHta – Società Italiana di HTA – e in partnership con l’Agenzia Regionale strategica per la Salute e il Sociale (AReSS) della Puglia.

Il percorso formativo si rivolge a 30 persone tra referenti di organizzazioni civiche con ruoli di responsabilità e operatori del SSR, tutti provenienti e operanti nella regione Puglia.

Dei 30 posti previsti, 15 sono riservati a referenti di organizzazioni civiche e 15 ad operatori del SSR.

Gli obiettivi specifici sono:

  • facilitare, in un target misto di 30 beneficiari tra leader civici e operatori del SSR, la acquisizione di conoscenze relative alla terminologia utilizzata nell’HTA, al contesto istituzionale e ai soggetti che in Italia sono coinvolti nell’HTA, ai meccanismi che ne regolano il processo di produzione, con particolare attenzione a quei meccanismi che al livello meso e micro ne facilitano l’attuazione;
  • facilitare nei partecipanti l’acquisizione di competenze e capacità funzionali al patients’ involvement nelle diverse fasi del processo di HTA, con particolare attenzione alla raccolta e formalizzazione delle evidenze dei pazienti e alla partecipazione in fase di appraisal;
  • facilitare l’allenamento sul confronto dei punti di vista dei diversi attori coinvolti nei processi di HTA, in un’ottica di sviluppo del modello multi-stakeholders di HTA;
  • impostare dei project work sulla pianificazione al livello regionale e/o aziendale (secondo i ruoli e le funzioni previste dall’attuale Programma nazionale dell’HTA) di un processo di HTA con il coinvolgimento di cittadini e pazienti.

Le domande per la partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il 20 marzo alle ore 14.00all’indirizzo di posta elettronica segreteria@scuolacivica.it.

Gli operatori del SSR dovranno essere designati dai rispettivi Direttori Generali tra coloro che, nelle rispettive organizzazioni, sono coinvolti in decisioni inerenti all’introduzione e all’acquisto di tecnologie sanitarie.

Scarica il moduloSSR di iscrizione.

I referenti delle organizzazioni civiche saranno selezionati attraverso un bando  e l'invio del modulo organizzazioni.

La didattica in aula si svolgerà a Bari, presso la sede dell’AReSS Puglia, in via G. Gentile n. 52 -  70126 Bari.

Per informazioni più dettagliate consultare il sito della Scuola civica di alta formazione: "Diritti e partecipazione in sanità".

Scarica il programma

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.