Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Studi e Ricerche

settembre 2012 - in corso

Laboratorio "Sviluppo e tutela del benessere e della salute organizzativa nelle Aziende sanitarie" (2° step)

Area Tematica: Efficienza gestionale
Presentazione
Obiettivi
Eventi
Partecipanti

Presentazione

Alla luce della sperimentazione e delle collaborazioni positive sviluppate dal Laboratorio FIASO “Sviluppo e tutela del benessere e della salute organizzativa nelle Aziende Sanitarie” nel biennio 2010-2011, si è ritenuto auspicabile proseguire l’esperienza per un ulteriore biennio (agosto 2012 – luglio 2014), per ottimizzare le metodologie e le attività sviluppate e potenziare e diffondere le buone prassi avviate.

Con la seconda fase del progetto si intendono perseguire gli obiettivi di sviluppo e tutela del benessere e della salute organizzativa, utilizzando e validando il metodo di lavoro sperimentato, caratterizzato da multiprofessionalità e partecipazione, in modo conforme all’esperienza avviata a livello macro con il Gruppo Tecnico di Lavoro nazionale e a livello locale nelle singole Aziende partecipanti.

Il Laboratorio intende promuovere azioni che siano di supporto diretto alle Direzioni Generali, alla luce degli obiettivi strategici e della cultura organizzativa e territoriale specifici di ogni Azienda. In particolare, saranno sviluppate le seguenti tematiche ritenute maggiormente significative:

  • conciliazione tra vita lavorativa e vita privata;
  • potenziamento delle competenze di leadership dei ruoli professionali con compito di governo e gestione dei gruppi di lavoro;
  • sviluppo della capacità relazionale e delle competenze di collaborazione e integrazione multiprofessionale (dal lavorare in gruppo ai gruppi di lavoro), quali leve fondamentali per migliorare il servizio erogato e, parallelamente, il clima lavorativo.

Il Progetto, attraverso le azioni avviate, è stato e sarà riproposto con l’obiettivo di aumentare la partecipazione attiva da parte di tutto il personale alla vita organizzativa, al fine di facilitare l’avvio di un processo di condivisione che possa favorire e sviluppare il senso di appartenenza alla propria Struttura Operativa e all’Azienda. Questo comporta, come conseguenza diretta, sia il miglioramento della qualità dei processi, attività e prestazioni erogate dall’Azienda Sanitaria, sia la diminuzione dei costi indiretti dovuti alla presenza di lavoratori demotivati o in burn-out, a seguito dello sviluppo di una migliore qualità della vita lavorativa. Si evidenzia, non da ultimo, quanto l’aumento della soddisfazione di chi lavora riverberi direttamente sul miglioramento delle prestazioni rese al malato e ai cittadini, concorra alla diminuzione degli errori e, per conseguenza, contribuisca alla diminuzione dei contenziosi e al riscontro di migliori relazioni con l’utenza.

Obiettivi

  • dare continuità alle azioni finalizzate al benessere organizzativo avviate durante il primo biennio dalle Aziende aderenti
  • migliorare le criticità riscontrate durante le valutazioni e consolidare i punti di forza
  • approfondire alcune tematiche emerse dalle attività del Laboratorio e risultate particolarmente significative per le Aziende partecipanti
  • individuare problematiche relative alla promozione della salute organizzativa in Azienda e alla prevenzione dei rischi psico-sociali
  • mantenere prioritaria attenzione alla trasferibilità di metodologie, azioni e strumenti sperimentati

Eventi

Partecipanti

COORDINAMENTO

Daniele Saglietti
Direttore S.O.C. Servizio di Psicologia
ASL CN2 Alba Bra

Enrico Salvi
Direttore U.O.C. Psicologia
AUSL 12 Viareggio

Nicola Pinelli
Direttore
Fiaso

CENTRO DI RICERCA

Ileana Agnelli
S.O.C. Psicologia
ASL CN2 Alba Bra

Matteo Toscano
Psicologo
AUSL 12 Viareggio

REFERENTI

Alessandro Selbmann
Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione
ASL Viterbo

Cristina Florini
Staff Sviluppo Organizzativo
AUSL Modena

Daniele Tovoli
Direttore U.O.C. Sistemi per la Sicurezza
AUSL Bologna

Donato Sivo
Servizio di Sorveglianza Sanitaria Aziendale
ASL BT

Emanuela Vallerio
Collaboratore Professionale Amministrativo
ASL 4 Chiavarese

Emilia Molinaro
Responsabile Settore Aggiornamento e Formazione
ASL 4 Chiavarese

Fausta Proietti
Sistema Qualità Aziendale e Risk Management
ASL Provincia di Bergamo

Federica Trotter
Staff Direzione Generale
APSS Trento

Giorgio Guerra
Direttore Sanitario
AUSL della Romagna

Giuliana Mazzoleni
Responsabile Sistema Qualità Aziendale e Risk Management
ASL Provincia di Bergamo

Ilaria Benvenuti
Collaboratore Professionale Sanitario
ASL 4 Chiavarese

Isidoro Gollo
Direttore U.O.C. Psicologia
ASM Matera

Laura Stifani
Servizio Prevenzione e Protezione
ASL di Milano

Loretta Adamoli
Struttura Formazione e Sviluppo
AO Provincia di Lecco

Lucia Olivadoti
Struttura Formazione e Sviluppo
AO Provincia di Lecco

Luciana Verni
U.O.C. Servizio Prevenzione e Protezione Aziendale
AUSL Rimini

Maddalena Quintili
Direttore U.O.C. Sicurezza Prevenzione e Risk Management
AUSL Roma E

Maria Maffia Russo
Direttore Programma di Psicologia
AUSL Rimini

Maria Teresa Canziani
Responsabile Servizio Prevenzione Protezione
ASL di Milano

Massimo Brunetti
Direttore Sviluppo Organizzativo
AUSL Modena

Massimo Delbianco
Direttore U.O.C. Servizio Prevenzione e Protezione
AUSL Rimini

Maurella Gavazza
U.O. Ostetricia
ASF 10 Firenze

Paola Bozzo Kielland
Direttore S.C. Psicologia
ASL 5 Spezzino

Raffaella Querci
Responsabile Ser.T.
ASL di Milano

Roberta Aiuto
Responsabile Struttura Formazione e Sviluppo
AO Provincia di Lecco

Rosalba Livrieri
Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione
AOU Policlinico "G.Martino" di Messina

Sandra Chighizola
Direttore Servizio Comunicazione
APSS Trento

Sandra Rogialli
Responsabile Benessere Organizzativo
ASF 10 Firenze

Stefania Burini
Struttura Formazione e Sviluppo
AO Provincia di Lecco

condividi Facebook share
PARTNER

Boehringer Ingelheim
www.boehringer-ingelheim.it

AZIENDE PARTECIPANTI

Pubblicazioni

Progetti Simili

Laboratorio "Sviluppo e tutela del benessere e della salute organizzativa nelle Aziende sanitarie" (1° step)

Marzo 2010 - marzo 2012

Obiettivi

  • sensibilizzare gli operatori dell’Azienda sulle tematiche del benessere psico-fisico nel luogo di lavoro
  • prevenire burn-out, stress lavoro-correlato e disagi/malesseri che possono derivare dalla vita professionale
  • rafforzare l’empowerment individuale ed organizzativo
  • migliorare la comunicazione interna intra e inter servizi
  • facilitare i processi e le modalità di collaborazione fra le diverse professioni: sanitarie, tecniche ed amministrative, a partire dalla sollecitazione e sviluppo di un dialogo più efficace e di una razionale integrazione delle competenze fra loro complementari
Leggi tutto...

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.