Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Terza dose e ripresa dei contagi, l'intervento di Giovanni Migliore su Tgcom24

NEWS E RASSEGNA STAMPA
  • 03/12/21

    Incontro Migliore-Figliuolo: “Grande il lavoro svolto dalla struttura commissariale, impegno in prima linea delle Aziende nella lotta al Covid e nella campagna vaccinale”

    Incontro istituzionale tra il Presidente della Fiaso, Giovanni Migliore, e il Commissario straordinario per l’emergenza Covid19, il generale Francesco Paolo Figliuolo....
    Leggi tutto
  • 01/12/21

    Ospedali sentinella Fiaso, in Terapia intensiva +17% ricoveri di no vax. Anche 2 bambini in Rianimazione

    Il trend dei ricoveri Covid è in progressiva crescita e accelerazione. In una settimana, secondo i dati relativi agli ospedali sentinella di Fiaso rilevati in data 30 novembre, il numero dei pazienti ospedalizzati è aumentato del 16%.

    Sono in tutto 810 i pazienti monitorati dallo studio Fiaso contro i 697 del 23 novembre. L’incremento sembra anche accelerare rispetto all’ultima rilevazione quando il tasso di crescita era stato leggermente inferiore, pari all’11%.

    Parzialmente differenti i dati relativi alle terapie intensive in cui i pazienti crescono a un ritmo inferiore. I ricoveri in Rianimazione fanno registrare un aumento di sole 7 unità, pari al 9%, e si tratta esclusivamente di non vaccinati: nelle terapie intensive aumentano del 17% i pazienti non vaccinati mentre diminuiscon...
    Leggi tutto
  • 27/11/21

    Minacce al Dg della Asl di Lecce Rodolfo Rollo, Migliore, Presidente Fiaso: “Condanniamo le intimidazioni ed esprimiamo vicinanza al collega”

    “Al direttore generale della Asl di Lecce va la piena solidarietà della Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere per le gravi e intollerabili minacce ricevute. Chi è alla guida di una azienda sanitaria ha il delicato compito di tutelare le esigenze di salute pubblica osservando leggi e norme nel massimo rispetto della legalità. Nessuna scorciatoia né alcuna corsia preferenziale sono possibili per le procedure di reclutamento. Condanniamo le intimidazioni ed esprimiamo vicinanza al collega Rollo”. Così Giovanni Migliore, Presidente di Fiaso e Direttore generale del Policlinico di Bari, a proposito delle intimidazioni di cui è stato bersaglio il Direttore generale della Asl di Lecce....
    Leggi tutto
  • 25/11/21

    Incontro Fiaso-Agenas, Migliore: “Insieme per avviare iniziative strategiche per un Ssn sempre più equo, sostenibile e attento ai bisogni dei cittadini”

    “Fiaso e Agenas hanno rinnovato la loro alleanza per lo sviluppo di progetti volti a incentivare l’efficacia, l’efficienza e l’equità del Sistema sanitario nazionale, con particolare attenzione ai temi dell’innovazione organizzativa, gestionale e tecnologica, all’utilizzo efficace degli investimenti in sanità, al rafforzamento delle competenze all’interno delle Aziende sanitarie. In un momento particolarmente importante per il nostro Ssn, è fondamentale avviare iniziative strategiche per uscire dall’emergenza e scrivere, insieme, una nuova pagina della sanità italiana”. Così Giovanni Migliore, Presidente di Fiaso, a margine dell’incontro con Domenico Mantoan, Direttore generale di Agenas, che si è tenuto ieri presso la sede dell’Agenzia....
    Leggi tutto
  • 24/11/21

    Ospedali sentinella Fiaso, +11,5% di ricoveri Covid in una settimana, in rianimazione il 16% degli ospedalizzati non vaccinati contro l’8,9% degli ospedalizzati vaccinati

    Crescono dell’11,5% in una settimana i ricoveri Covid. È il dato che emerge dalla rete degli ospedali sentinella costituita dalla Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere. Il terzo monitoraggio, con la rilevazione dei dati effettuata il 23 novembre nei 16 ospedali individuati, ha registrato 697 pazienti ricoverati nei reparti Covid di cui 88 (12,6% dei ricoverati) in Terapia intensiva....
    Leggi tutto
  • 19/11/21

    L’Apss Trento si aggiudica il Lean Health Award con l’app “Covid-19”

    Ottimizzare le attività di contact tracing e di ricerca e migliorare la gestione dei contatti dei casi confermati di Covid-19 in un contesto di diffusione della pandemia. È l’obiettivo della piattaforma digitale “Covid-19” sviluppata dalla Apss Trento, che ha consentito di automatizzare alcune attività a partire dai dati presenti nei sistemi gestionali - evitando l’inserimento manuale dei dati da parte degli operatori - e di migliorare le attività di individuazione e gestione di eventuali cluster di casi....
    Leggi tutto
  • 18/11/21

    Cracking Cancer Forum, Fiaso al think tank su innovazione tecnologica, digitale ed equità

    Si è discusso di innovazione tecnologica e delle opportunità offerte dal digitale nel corso del think tank “Ecosistema salute: l'avanguardia nel cambiamento dell'assistenza sanitaria per trasformare il digital health in valore per i pazienti”, che si è tenuto oggi a Padova nell’ambito del Cracking Cancer Forum. All’evento hanno preso parte esperti del mondo accademico, della ricerca e del management delle Aziende sanitarie, per dar vita a un confronto su innovazione, equità d’accesso e omogeneità delle cure, senza mai dimenticare che qualsiasi azione deve tener sempre conto della centralità del paziente. In rappresentanza della Federazione è intervenuta Francesca Tosolini, Coordinatrice Fiaso Friuli Venezia Giulia e direttrice dell’Irccs Cro Aviano....
    Leggi tutto
  • 18/11/21

    Sanità, Rapporto Oasi 2021. Fiaso, ora strategia per post pandemia

    “Oggi, dopo anni di blocco del turnover, è necessario poter contare su risorse umane adeguate, superando la logica del precariato e dell’emergenza. Occorre tornare a programmare e avviare una strategia nazionale che investa su innovazione e formazione. Sono questi gli assi sui quali occorre costruire il nuovo Servizio Sanitario nazionale che colga appieno la grande sfida del Pnrr”. Lo ha detto Giovanni Migliore, Presidente della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso) nel corso della presentazione del Rapporto Oasi 2021, Osservatorio sulle Aziende e sul Sistema sanitario italiano in corso a Milano....
    Leggi tutto
  • 18/11/21

    Terza dose ai sanitari: il 42% ha ricevuto il richiamo contro il Covid

    Terza dose per gli operatori sanitari, è del 42% la percentuale di medici, infermieri e operatori in servizio negli ospedali e nelle strutture sanitarie ad aver ricevuto il richiamo contro il Covid. Secondo l’analisi condotta da Fiaso sugli open data messi a disposizione dalla struttura del Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, sono state somministrate 560.741 dosi booster a operatori fra i 20 e i 59 anni, alle quali si aggiungono circa 40.000 dosi somministrate nella fascia 60-69 anni, per un totale di circa 600.000 operatori vaccinati. La platea complessiva di operatori sanitari a cui è destinato il richiamo vaccinale è di circa 1 milione 400mila unità....
    Leggi tutto
  • 17/11/21

    Ospedali sentinella FIASO, il 74% dei ricoverati in Terapia intensiva non vaccinati. I no vax in Rianimazione in media più giovani e senza patologie

    La rete degli ospedali sentinella costituita da Fiaso per monitorare l’andamento della pandemia si allarga a cinque nuove strutture. Nel gruppo di analisi entrano a far parte, oltre agli 11 ospedali già individuati, anche la Fondazione Ptv Policlinico Tor Vergata di Roma, la Fondazione Irccs Policlinico San Matteo di Pavia, la Asl di Teramo, la Ao Santa Croce e Carle di Cuneo e la Asm Matera....
    Leggi tutto
Coronavirus
  • 07/07/20

    Covid-19, al via un progetto europeo per lo studio della terapia con plasma da convalescente

    Al via un progetto europeo per valutare se il plasma da persone guarite da Covid-19 possa essere una terapia efficace contro il virus. A proporlo, un consorzio di servizi trasfusionali e autorità competenti in materia, che vede impegnati, nel nostro Paese, la Fondazione Irccs Policlinico San Matteo di Pavia, l’Asst di Mantova e il Centro Nazionale Sangue....
    Leggi tutto
  • 25/05/20

    Anche il Trentino partecipa all'indagine di sieroprevalenza nazionale

    Anche il Trentino partecipa all’indagine di sieroprevalenza nazionale per rilevare la presenza di anticorpi anti SARS-Cov2 in un campione rappresentativo della popolazione italiana. L’obiettivo è determinare quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo Coronavirus, anche in assenza di sintomi....
    Leggi tutto
  • 12/05/20

    Covid-19, l’indagine sierologica sarà condotta da Ministero della Salute e Istat

    Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto legge n. 30 del 10 maggio 2020, inerente alle “Misure urgenti in materia di studi epidemiologici e statistiche sul SARS-COV-2”, nato - come si legge sul decreto stesso - dalla “necessità di disporre con urgenza di studi epidemiologici e statistiche affidabili e complete sullo stato immunitario della popolazione”....
    Leggi tutto
  • 04/05/20

    Covid-19, le raccomandazioni del Ministero della Salute per la gestione dei pazienti oncologici

    I pazienti con patologie oncologiche o onco-ematologiche, così come quelli affetti da altre patologie associate ad immunosoppressione, sono esposti a un maggior rischio in relazione alla morbilità e alla letalità correlate a infezioni da virus respiratori, come l’influenza - con un rischio di ospedalizzazione di circa 4 volte superiore rispetto a soggetti di età comparabile - e a una maggiore probabilità di contrarre il Coronavirus e di andare incontro a un andamento più severo....
    Leggi tutto
  • 23/04/20

    Asl Bari, un vademecum per sostenere le persone con autismo e ambulatori a distanza per i piccoli pazienti

    Il periodo di emergenza che stiamo vivendo è causa per tutti di forte stress. E lo è ancor di più per le persone con autismo, che possono reagire in modo imprevedibile al rapido e drastico cambiamento imposto al loro modo di vivere. La principale fonte di disagio è infatti rappresentata proprio dalla difficoltà a cambiare le proprie abitudini e il proprio stile di vita per rispettare le comuni norme di prevenzione....
    Leggi tutto
  • 22/04/20

    All’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena terapie oncologiche orali e farmaci a domicilio

    A casa dei pazienti oncologici per consegnare farmaci orali sufficienti per la terapia di un mese o due, a seconda della prescrizione del medico. È l’iniziativa dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE) per continuare a rispondere alle esigenze dei pazienti nonostante l’emergenza Covid-19....
    Leggi tutto
  • 18/04/20

    Al Niguarda lo stress emotivo del personale sanitario si combatte con l’ippoterapia

    L’ippoterapia per alleviare lo stress emotivo del personale sanitario impegnato nel contrasto al Covid-19. Accade all’Ospedale Niguarda di Milano dove, per aiutare gli operatori sanitari a ristabilire un proprio equilibrio e a percepire una generale condizione di benessere, sono stati attivati interventi di terapia assistita con i cavalli all’interno del maneggio ospitato nel nosocomio, il Centro V. Di Capua, fra i primi in Italia a utilizzare l’ippoterapia con i bambini con disturbi della sfera psicomotoria, cognitiva ed emotiva....
    Leggi tutto
  • 17/04/20

    Covid-19, sul sito della Ausl di Reggio Emilia pillole video e materiale illustrativo per sostenere i pazienti a distanza

    Vicini a pazienti e famiglie nonostante il distanziamento sociale. I professionisti dell’Ausl IRCSS di Reggio Emilia, in seguito alla sospensione di molte delle attività terapeutiche e assistenziali, hanno deciso di pubblicare online video e materiale illustrativo contenenti suggerimenti e informazioni utili per l’autogestione quotidiana e l’autocura, in particolare in relazione a situazioni e patologie di diversa natura....
    Leggi tutto
  • 16/04/20

    “Non sei da sola”, in Lombardia prosegue il lavoro dei centri antiviolenza

    L’attuale emergenza da Covid-19 impone a tutti di stare a casa per evitare il contagio. Tale situazione può esporre, però, a un rischio maggiore le donne che vivono condizioni di maltrattamento e violenza tra le mura domestiche. ...
    Leggi tutto
  • 07/04/20

    Covid-19, il Ministero della Salute pubblica un bando per la ricerca

    È stato pubblicato ieri il “Bando per la ricerca Covid-19”, con il quale il Ministero invita i ricercatori a presentare progetti di ricerca sanitaria con l’obiettivo di acquisire rapidamente conoscenze in relazione a potenziali misure cliniche e di sanità pubblica che possono essere utilizzate immediatamente per migliorare la salute dei pazienti, per contenere la diffusione del Coronavirus e comprenderne la patogenesi. ...
    Leggi tutto
STUDI, RICERCHE E PUBBLICAZIONI
  • lunedì 19 luglio 2021

    Gestione, sviluppo e valorizzazione delle competenze del middle management nel SSN

    Il volume presenta i risultati della ricerca promossa da FIASO con il Forum Management in Sanità con un triplice obiettivo:
    valorizzare i talenti associati ai diversi profili di middle management presenti all’interno delle Aziende sanitarie e ospedaliere, individuando e codificando le opportunità di sviluppo professionale; individuare percorsi di formazione e aggiornamento, leve importanti per garantire alle Aziende un miglioramento costante; formulare una politica di intervento sul middle management a livello dell’intero sistema dei servizi sanitari regionali e delle singole Aziende sanitarie e ospedaliere, rispondendo alle tre domande sul dove (quali ruoli e figure professionali), quanto (ampiezza e intensità dell’investimento) e come (modalità da adottare). La ricerca è destina...
    Leggi tutto
  • martedì 15 dicembre 2020

    La sicurezza nei luoghi di cura

    FIASO presenta in questo Quaderno gli elementi fondamentali di un percorso sulla sicurezza nei luoghi di cura intrapreso nell’ultimo triennio.
    Il primo passo è consistito nello svolgimento di una serie di webinar sulla gestione del rischio nelle Aziende sanitarie e ospedaliere e sulla responsabilità professionale, in particolare sulle disposizioni introdotte dalla Legge 8 marzo 2017 n. 24 (c.d. Legge Gelli-Bianco). Da queste iniziative di aggiornamento, che prevedevano uno spazio di confronto fra addetti ai lavori, è emersa una certa disomogeneità interpretativa delle norme, e ciò deponeva per una probabile varietà nella gestione del rischio che era opportuno approfondire. Si è predisposta, quindi, una survey per verificare le modalità di attuazione della Legge n. 24/17 e l’orga...
    Leggi tutto
  • giovedì 15 ottobre 2020

    Governare le aziende sanitarie in cambiamento

    Nell’ultimo decennio le Aziende sanitarie sono state spesso oggetto di processi di fusione, che hanno comportato una modifica delle condizioni di gestione, divenute più complesse, oltre a una serie di adattamenti di natura organizzativa e manageriale. La ricerca di FIASO Governare le aziende sanitarie in cambiamento. Top e middle management alla prova delle nuove dimensioni, a cura di Mario Del Vecchio e Anna Romiti, si propone di verificare come le Aziende abbiano fatto fronte alla maggiore complessità derivante da questi processi, con particolare attenzione alle modalità con le quali il vertice ha riconfigurato gli assetti e i meccanismi di governo aziendale in risposta agli obiettivi regionali e alle modifiche di ruolo del middle manager.
    La ricerca, che ha scelto come riferimento em...
    Leggi tutto
  • martedì 29 settembre 2020

    La pandemia da SARS-Cov-2 e la specificità pediatrica

    Il position paper, risultato della stretta e fruttuosa collaborazione fra AOPI e FIASO, si sofferma sulla pandemia da Covid-19 e condivide le principali peculiarità del virus in ambito pediatrico, le azioni messe in campo nella fase 1 e le proposte per coordinare interventi tempestivi per gestire la fase attuale e le successive. Il documento racconta come gli ospedali pediatrici italiani hanno affrontato la crisi senza restare arroccati all’interno delle mura ospedaliere ma anzi aprendosi ad una stretta collaborazione con le strutture territoriali e i PLS, e di come stanno progettando il prossimo futuro, in prospettiva di una possibile “ripresa autunnale della pandemia” e comunque del ritorno ad una normalità che colga e sfrutti gli insegnamenti emersi della fase emergenziale anche per ri...
    Leggi tutto
  • Marzo 2020 - in corso

    Covid-19, aggiornamenti e documentazione in tempo reale

    Tra le preoccupazioni delle principali Istituzioni sanitarie ai diversi livelli, in questo momento, c’è l’esigenza di fornire informazione e documentazione autorevoli e in tempo reale su quanto sta accadendo. FIASO sostiene questa strategia che punta, in particolare, ad evidenziare ciò che sappiamo su Covid-19, ciò che ancora non conosciamo, ciò che si sta facendo e le ragioni che sottendono a queste azioni.
    Di seguito una serie di link a risorse che possono essere utilmente consultate per aggiornamenti sui dati e per riflettere sugli elementi a nostra disposizione a tutt’oggi.
    ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ
    https://www.who.int/emergen…/diseases/novel-coronavirus-2019
    EUROPEAN CENTER OF DISEASE CONTROL
    https://www.ecdc.europa.eu/en
    MINISTERO DELLA SALUTE
    http://w...

    Leggi tutto
  • giovedì 8 novembre 2018

    Ricerca e sperimentazione clinica nelle Aziende sanitarie del SSN

    A poco più di un anno e mezzo dall’entrata in vigore del Regolamento UE n. 536/14 sulle sperimentazioni cliniche, FIASO ha voluto avviare, con questo Progetto, un percorso di ricerca teso a promuovere la diffusione di modelli organizzativi efficienti per la gestione delle sperimentazioni cliniche all’interno delle Aziende sanitarie italiane, in modo da renderle attrattive per le attività di sperimentazione clinica finanziate dalle imprese industriali nello scenario europeo.
    Il Progetto è stato svolto con la collaborazione scientifica dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari (ALTEMS) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e si è avviato con la realizzazione di survey predisposte da ALTEMS e validate da un Comitato Guida composto da rappresentanti di Farmindu...
    Leggi tutto
  • lunedì 1 luglio 2019

    La gestione delle risorse umane in sanità. Strategie di intervento per le Aziende sanitarie

    La ricerca presentata in questo volume si inserisce nel percorso di attività dell’Osservatorio FIASO sulle politiche del personale che nasce con l’obiettivo di allineare l’innovazione organizzativa maturata nelle Aziende Sanitarie con la normativa di riferimento e con gli strumenti di gestione delle risorse umane promuovendo e diffondendo buone pratiche di politiche per il personale. 
    Le organizzazioni del servizio sanitario sono caratterizzate dai più alti indicatori di complessità, dal più alto tasso di specializzazione del capitale umano e di innovazione tecnologica. Si prestano a essere considerate organizzazioni della conoscenza in cui la valorizzazione del capitale umano rappresenta il fattore strategico per ogni politica aziendale volta a garantire qualità e sostenibilità del SSN...
    Leggi tutto
  • giovedì 27 giugno 2019

    I servizi di emergenza territoriale 118

    Il Laboratorio FIASO I servizi di emergenza territoriale nasce nel giugno del 2013 con l’obiettivo di investigare sui costi del soccorso sanitario con autoveicoli e di approfondire le tematiche gestionali del sistema di emergenza-urgenza pre-ospedaliera. La prima analisi comparativa, conclusasi nel gennaio 2015 con la pubblicazione dal titolo Analisi comparata dei costi del soccorso sanitario con autoveicoli, ha interessato quattro Regioni italiane: Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio e Lombardia. I risultati della ricerca sono stati presentati il 12 febbraio 2015 al Ministero della Salute, nel corso di un incontro tenutosi nella sede di Lungotevere Ripa al quale hanno partecipato rappresentanti di numerose Regioni ed Aziende sanitarie, così come di Enti coinvolti nel settore (CRI, ANPAS, Mi...
    Leggi tutto
  • giovedì 29 novembre 2018

    Il Middle Management nella sanità italiana: stato dell'arte e prospettive gestionali

    I cambiamenti in atto pongono al sistema sfide impegnative che devono essere affrontate con profili professionali orientati alle capacità e alle attitudini gestionali. L’alta complessità del sistema sanitario, però, non è stata sempre accompagnata da un’adeguata capacità di progettazione organizzativa orientata allo sviluppo del proprio assetto interno. Riflettere sullo stato dell’arte e le prospettive professionali e gestionali del management delle Aziende sanitarie e ospedaliere significa rispondere alle problematiche inerenti alla governance e aii processi decisionali, all’identità professionale delle diverse aree di competenza e alle modalità della formazione. 
    Lo studio qui presentato è il primo prodotto del Forum del Middle Management, costituito da Fiaso nel 2016 con il coinvolgi...
    Leggi tutto
  • Marzo 2015 - in corso
Ultimi video tv fiaso
08/09/2021

Cybersicurezza, Nicora (FIASO): «Urgente investire in “immunità di gregge” dei sistemi informativi sanitari»

Attacchi hacker, sicurezza dei sistemi informativi e impulso alla digitalizzazione: su Sanità Informazione l'intervista a Carlo Nicora, Vicepresidente FIASO.

18/08/2021

Vaccini anti-Covid e terza dose, Paolo Petralia, Vicepresidente FIASO, a Tgcom24

L'intervento di Paolo Petralia, Vicepresidente FIASO, nell'ambito del contenitore "Dentro i fatti" di Tgcom24, su andamento della pandemia, vaccinazioni e terza dose.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.