Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.
NEWS E RASSEGNA STAMPA
  • 30/03/20

    Appello di FIASO a Governo e Parlamento. Ripa di Meana: “Operatori e management sanitari hanno bisogno di agire in una cornice di maggiore serenità, al riparo da preoccupazione di sanzioni penali e amministrative”

    “Nessuna sanzione penale o amministrativa per chi è impegnato nell’emergenza da COVID-19. Riconosciamo a operatori sanitari e manager, e a chiunque è impegnato nel contrasto alla epidemia, che sta adempiendo ad un dovere e sta operando in condizioni di forza maggiore e in stato di necessità. Chiediamo a Governo e Parlamento di prenderne atto e di sospendere l’applicazione delle norme non solo sulla responsabilità professionale, ma anche per tutti coloro che sono impegnati, all’interno del SSN, nella emergenza sanitaria in corso”. ...
    Leggi tutto
  • 26/03/20

    Il COVID-19 raccontato da un grande ospedale universitario del mezzogiorno

    La razionalizzazione degli accessi in ospedale, la differenziazione dei percorsi di Pronto Soccorso, la rimodulazione delle attività cliniche, un intero padiglione riconvertito in Covid-Hospital per 250 posti letto complessivi, tre piani dedicati alla terapia intensiva, due alla infettivologia. E ancora, una control room per presidiare tutta la gestione della emergenza e un portale intranet interamente dedicato alle comunicazioni con gli operatori. Giovanni Migliore, DG della Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Bari, racconta come...
    Leggi tutto
  • 26/03/20

    Il modello Lodi

    Il primo paziente il 20 febbraio, poi in pochi giorni l’esplosione della maxi-emergenza, la riorganizzazione del pronto soccorso, il ripensamento dell’intero ospedale. Le tradizionali barriere organizzative non tengono più, i reparti di degenza sono organizzati per intensità di cura, specialisti di diverse provenienze condividono il percorso dei pazienti con COVID-19, sino alla assistenza a casa dei pazienti dimessi con il telemonitoraggio e al supporto ai medici di medicina generale per la cura di chi in ospedale non è mai arrivato......
    Leggi tutto
  • 25/03/20

    Ausl Piacenza, un team di sanitari a casa dei pazienti Covid-19

    Un team di “pronto intervento” che raggiunge i positivi o sospetti positivi Covid-19 direttamente a casa. È l’iniziativa lanciata dalla Ausl di Piacenza, che dal 25 marzo ha attivato quattro unità speciali di continuità assistenziale: un gruppo di professionisti della salute, composti da un medico di continuità assistenziale e uno esperto di ecografia toracica che, equipaggiati con dispositivi di sicurezza e dotati di un ecografo palmare, andranno a domicilio delle persone il cui stato di salute potrebbe rapidamente evolvere in modo più problematico, verso insufficienza respiratoria da Coronavirus....
    Leggi tutto
  • 24/03/20

    L’epidemia raccontata dai protagonisti

    Raccontare ciò che sta accadendo in questi giorni nella sanità italiana non è semplice. In primo luogo perché disponiamo già di una offerta ricchissima di cronache, commenti, dichiarazioni, interviste, video, foto, tanto che i sociologi della comunicazione parlano ormai dell’eccesso di informazione in corso come di una sorta di epidemia nella epidemia. E poi perché non vorremmo rischiare di cadere nella retorica, che è sempre dietro l’angolo, anche perché medici e infermieri, che i media hanno definito giustamente eroi, non si sentono affatto tali.
    Abbiamo deciso di contribuire a questo racconto collettivo dando la parola ad alcuni dei protagonisti. Il loro racconto è una testimonianza di chi è impegnato in prima linea in questa stagione così dura, ma può anche essere utile a chi si sta ....
    Leggi tutto
  • 24/03/20

    Vicino@TE, la app dell’Apss Trento che riduce le distanze fra gli affetti da Covid-19 e i propri cari

    A fianco dei propri cari affetti da Covid-19 ricoverati in isolamento, grazie a una piattaforma. Si chiama Vicino@TE, il portale web/app attivo nel reparto di Anestesia e rianimazione di Rovereto e che nei prossimi giorni sarà esteso agli altri reparti Covid dell’Apss Trento....
    Leggi tutto
  • 03/03/20

    Ripa di Meana: “Orgogliosi del lavoro degli operatori sanitari in prima linea, meritano il plauso del Paese”

    “Siamo orgogliosi del lavoro degli operatori delle Aziende sanitarie che con grande professionalità e sacrificio stanno affrontando l’emergenza di questi giorni. Nutriamo profondo rispetto per la loro competenza e dedizione, e siamo convinti che meritino il plauso di tutto il Paese”. Così il Presidente della Federazione di Asl e Ospedali (FIASO), Francesco Ripa di Meana, esprime la solidarietà del management della sanità italiana ai professionisti impegnati a fronteggiare la diffusione del Covid-19....
    Leggi tutto
  • 02/03/20

    Quattro buone ragioni per rallegrarsi del successo delle ricercatrici dello Spallanzani

    Da quando le agenzie di stampa, nel pomeriggio di domenica 2 febbraio, hanno battuto la notizia dell’isolamento del virus 2019-nCoV, più noto come Coronavirus, da parte delle ricercatrici dello Spallanzani, abbiamo appreso una quantità di informazioni utili a comprendere con precisione la portata del loro lavoro.

    Innanzitutto che grazie all’isolamento del virus e alla mappatura della sua sequenza genomica saremo in grado di monitorarne l’evoluzione, la stabilità o l’eventuale variabilità genetica. Elemento, questo, che gli scienziati considerano utile per comprenderne il comportamento e la pericolosità, e studiare le contromosse per limitarne la diffusione. La seconda, che questo isolamento contribuirà ad accelerare il percorso che condurrà alla messa a punto di un vaccino, o alla sper...
    Leggi tutto
  • 14/02/20

    Asl Teramo. Grande partecipazione alla giornata di Studi in ricordo di Roberto Fagnano sul tema "Innovazione manageriale e progettuale in ambito sanitario"

    TERAMO. Un pubblico numeroso e attento ha partecipato stamattina 14 febbraio 2020 alla giornata studi in ricordo di Roberto Fagnano - l’ex direttore della Asl di Teramo scomparso lo scorso ottobre a soli 56 anni - sul tema “Innovazione manageriale e progettuale in ambito sanitario. Gli effetti positivi sui territori” che si è svolta nell’Aula Convegni del Presidio Ospedaliero “Mazzini” di Teramo. Numerosi i relatori che hanno affrontato la tematica analizzando aspetti legati alla competitività, all’inclusione e alla sostenibilità nelle infrastrutture sanitarie, passando per l’evoluzione dei modelli organizzativi e di innovazione gestionale e alla sostenibilità e alla qualità dell’assistenza nell’ambito della sanità pubblica. L’iniziativa è stata organizzata dalla direzione generale della A...
    Leggi tutto
  • 30/01/20

    Più servizi in Campania valorizzando le professioni sanitarie

    Sarà perché le malattie croniche pesano sempre di più sui sistemi sanitari e impongono un cambiamento dei modelli di assistenza, sarà perché questi cambiamenti esigono maggiore attenzione per continuità, personalizzazione e prossimità dei percorsi di presa in carico di pazienti e familiari, il ruolo dei professionisti sanitari, infermieri e tecnici, diventa sempre più centrale per migliorare la qualità dei servizi sanitari offerti....
    Leggi tutto
Coronavirus
  • 07/04/20

    Covid-19, il Ministero della Salute pubblica un bando per la ricerca

    È stato pubblicato ieri il “Bando per la ricerca Covid-19”, con il quale il Ministero invita i ricercatori a presentare progetti di ricerca sanitaria con l’obiettivo di acquisire rapidamente conoscenze in relazione a potenziali misure cliniche e di sanità pubblica che possono essere utilizzate immediatamente per migliorare la salute dei pazienti, per contenere la diffusione del Coronavirus e comprenderne la patogenesi. ...
    Leggi tutto
  • 06/04/20

    Coronavirus, dall’Apss Trento un nuovo sistema diagnostico per identificare il contagio

    Un sistema diagnostico che, attraverso un prelievo del sangue, permette di identificare l’eventuale contatto con il Covid-19. Il test - adottato dall’Apss Trento, tra le prime aziende sanitarie italiane a sperimentarlo - sarà utilizzato per mettere nella maggior sicurezza possibile pazienti e operatori effettuando le analisi sul personale sanitario quotidianamente a contatto con le persone più fragili, per poi passare in fasi successive a un’estensione sempre maggiore di persone. ...
    Leggi tutto
  • 21/03/20

    Covid-19, un bando per 300 medici volontari per supportare le Regioni maggiormente colpite

    Aperto un bando per la formazione di una task force di 300 medici volontari a supporto delle strutture sanitarie regionali in prima linea per contrastare la diffusione del Covid-19. Aperto un bando per la formazione di una task force di 300 medici volontari a supporto delle strutture sanitarie regionali in prima linea per contrastare la diffusione del Covid-19. Per partecipare occorre compilare entro le ore 20 di oggi 21 marzo il form sul sito della Protezione Civile e attendere di essere ricontattati, se idonei, per definire nel dettaglio le modalità di impiego.
    ...
    Leggi tutto
  • 21/03/20

    Nuova ordinanza del Ministero della Salute per contrastare la diffusione del Covid-19

    Nella serata di ieri 20 marzo il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che introduce nuove restrizioni in tutto il Paese per contrastare e contenere la diffusione del Coronavirus....
    Leggi tutto
  • 18/03/20

    Smart working nelle Aziende, online il webinar di FIASO

    Negli ultimi giorni, l’emergenza sanitaria da Coronavirus ha proposto con forza l’opportunità di svolgere alcune attività lavorative da remoto, con il ricorso allo smart working anche nella Pubblica Amministrazione. Ciò vale, almeno per una parte delle attività, anche per le Aziende sanitarie.

    ...
    Leggi tutto
  • 17/03/20

    Rinvio delle prestazioni sanitarie non urgenti: le linee di indirizzo del Ministero della Salute

    Per rendere omogenee le eventuali iniziative di riorganizzazione delle attività ospedaliere conseguenti all’emergenza Coronavirus, il Ministero della Salute ha dettato linee di indirizzo omogenee in tutto il Paese, fornendo precise indicazioni operative su quali prestazioni sanitarie considerare rinviabili in base a una valutazione del rapporto rischio-beneficio....
    Leggi tutto
  • 16/03/20

    Covid-19, pubblicato il nuovo decreto #CuraItalia

    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo e il Ministro dell'Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri hanno illustrato in conferenza stampa il Decreto #CuraItalia, approvato oggi dal Consiglio dei Ministri: nuove misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese per contrastare gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'economia....
    Leggi tutto
  • 15/03/20

    Covid-19, aggiornamenti e documentazione in tempo reale

    Tra le preoccupazioni delle principali Istituzioni sanitarie ai diversi livelli, in questo momento, c’è l’esigenza di fornire informazione e documentazione autorevoli e in tempo reale su quanto sta accadendo. FIASO sostiene questa strategia che punta, in particolare, ad evidenziare ciò che sappiamo su Covid-19, ciò che ancora non conosciamo, ciò che si sta facendo e le ragioni che sottendono a queste azioni....
    Leggi tutto
  • 14/03/20

    Su Gazzetta Ufficiale e sito web del Ministero della Salute tutte le misure urgenti per l’emergenza Coronavirus

    È possibile consultare la raccolta degli atti con misure urgenti per il contenimento e la gestione del COVID-19 emanati da Governo, Dipartimento della Protezione Civile, Ministero della Salute, Ministero delle Finanze e altri Ministeri.

    La raccolta è disponibile al link......
    Leggi tutto
  • 12/03/20

    Coronavirus, Conte firma il Dpcm 11 marzo 2020

    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato ieri 11 marzo il nuovo Dpcm recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale.

    Leggi il Dpcm 11 marzo 2020...
    Leggi tutto
Coronavirus. Ricerca di personale
Coronavirus. Campagne e raccolta fondi
L'epidemia raccontata dai protagonisti
27/03/2020

Giovanni Migliore, DG dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Bari

Accessi razionalizzati, differenziazione dei percorsi di PS, un COVID-Hospital da 250 posti letto, l’attivazione del teleconsulto. Giovanni Migliore racconta il COVID-19 in un grande ospedale universitario del mezzogiorno

25/03/2020

COVID-19, l'esperienza di Massimo Lombardo, DG della ASST di Lodi

Il primo paziente il 20 febbraio, poi in pochi giorni l’esplosione della maxi-emergenza, la riorganizzazione del pronto soccorso, il ripensamento dell’intero ospedale. Sino ad arrivare al cosiddetto modello Lodi

24/03/2020

COVID-19, la testimonianza di Paolo Petralia, DG dell’IRCCS Gaslini di Genova

Lo smart working, il COVID Hospital, la sicurezza del percorso nascita, il supporto psicologico ai bambini. Paolo Petralia illustra le principali scelte dell'ospedale pediatrico genovese per fronteggiare l'epidemia da Coronavirus 

Buona sanità
  • Ottimizzazione dell’assistenza nelle demenze ad esordio presenile

    Marche, 2013, Struttura: AOU Ospedali Riuniti Ancona
    Il termine demenza, derivato del latino demens, "uscito di mente", contrassegna in psichiatria un grave processo di deterioramento delle facoltà intellettive, che solitamente colpisce gli over 65 e che arriva a coinvolgere circa il 30% delle persone sopra gli 80 anni. Ma ci sono casi in cui l’insorgenza della malattia avviene prima dei 65 anni: è allora lecito parlare di demenza ad esordio precoce. Delle problematiche assistenziali legate al deterioramento cognitivo ad insorgenza precoce, naturalmente di gestione complessa per molteplici motivi - primo tra tutti la salvaguardia della salute fi...
    Leggi tutto
  • Percorso diagnostico terapeutico riabilitativo delle pazienti affette da neoplasia della mammella

    Emilia Romagna, 2013, Struttura: AUSL Cesena
    Attuare e sviluppare un percorso diagnostico terapeutico per i pazienti affetti da una neoplasia alla mammella, operabile e non. Creando una unità multidisciplinare integrata e polispecialistica che prenda in carico la paziente dalla diagnosi attraverso la terapia medica e chirurgica fino alla riabilitazione fisica. E’ la strada scelta dalla AUSL di Cesena, che nel febbraio del 2009 si è lanciata in una nuova avventura, dando il via al progetto “Percorso diagnostico terapeutico riabilitativo delle pazienti affette da neoplasia alla mammella”, una forma tumorale molto comune che colpisce 1 donn...
    Leggi tutto
  • Ricerca-Intervento “Umanizzazione delle cure in terapia intensiva”

    Umbria, 2013, Struttura: AOU di Perugia
    Negli ultimi anni è stato dato particolare rilievo al tema della umanizzazione delle cure e del rispetto della dignità della persona in terapia intensiva, luogo nel quale, forse, è più acuto il contrasto tra la crescente sofisticazione tecnologica e la frequente incapacità di considerare in maniera adeguata la dimensione umana e relazionale dell’assistenza. Va quindi nella direzione di mettere al centro i bisogni del paziente il progetto dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, che nel febbraio del 2013 ha dato il via alla ricerca-intervento “Umanizzazione delle cure in terapia intensiva”. Obietti...
    Leggi tutto
  • Sviluppo di offerta di servizi per la Smoking Cessation nel sistema sanitario della Provincia di Bergamo

    Lombardia, 2013, Struttura: ASL Provincia di Bergamo
    Smettere di fumare in gruppo, col supporto di medici, operatori sanitari e anche con l'ausilio di sms, e-mail e di gruppi sui social network è più facile. Lo dimostra l'esperienza per la “Smoking Cessation” dell'ASL di Bergamo che, a un anno dal via, ha già portato a importanti risultati.
    Il fumo di tabacco è il principale fattore di rischio modificabile per la salute nei Paesi a elevato reddito e nella sola provincia di Bergamo, spiega la ASL, si stima che oltre 1200 persone ogni anno muoiano per patologie ad esso correlate. La prevalenza del tabagismo sul territorio, secondo le stime del...
    Leggi tutto
  • A.N.C.O.R.A. – Accoglienza Non Collaboranti: Orientamento alle Risorse Assistenziali

    Sicilia, 2013, Struttura: AOU Policlinico Paolo Giaccone di Palermo
    Una realtà alla quale ‘ancorarsi’, per ricevere sostegno e aiuto in ambito ospedaliero. È necessario partire dal titolo del progetto, A.N.C.O.R.A., messo in piedi nel gennaio del 2011 dal Policlinico Giaccone di Palermo, per rendersi conto di quanto possa essere importante nella sanità moderna l'integrazione socio-sanitaria e la ‘presa in carico’ delle patologie croniche e cronico-degenerative. Soprattutto se realizzata, come in questo caso, attraverso una struttura di riferimento in grado di offrire una risposta rapida di orientamento diagnostico e terapeutico ai disabili, compresi i soggetti...
    Leggi tutto
Ultimi video tv fiaso
07/04/2020

L'aggiornamento della Protezione civile sull'emergenza Coronavirus. 7/04/2020, ore 18

Conferenza stampa del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, con Giovanni Rezza, Direttore del dipartimento Malattie infettive dell'Istituto Superiore di Sanità, sull'emergenza coronavirus / Roma, 7 aprile 2020 (ore 18.00).

06/04/2020

Conferenza stampa del Presidente Conte con i Ministri Gualtieri, Azzolina e Patuanelli

Conferenza stampa del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, la Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, e il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, al termine del Consiglio dei Ministri n. 39, su: misure urgenti in materia di accesso al credito e rinvio di adempimenti per le imprese, nonché di poteri speciali nei settori di rilevanza strategica e di giustizia.

06/04/2020

L'aggiornamento della Protezione civile sull'emergenza Coronavirus. 6/04/2020, ore 18

Conferenza stampa del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, con Luca Richelli, primario di Pneumologia del Policlinico Gemelli di Roma, sull'emergenza coronavirus / Roma, 6 aprile 2020 (ore 18.00).

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.