Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

L'Italia che rinasce. Il Covid in Lombardia, esperienza vissuta e prospettive

NEWS E RASSEGNA STAMPA
  • 23/10/20

    Online la Carta della qualità e della sicurezza delle cure di Cittadinanzattiva. Ripa di Meana: “Documento adeguato alla complessità, punto di arrivo che raccoglie anni di esperienza durante i quali le Aziende hanno cambiato significativamente la propria percezione del rischio”

    Il 20 ottobre scorso, con il Presidente di FIASO Francesco Ripa di Meana, abbiamo preso pare al web meeting di Cittadinanzattiva durante il quale è stata presentata la Carta della qualità e la sicurezza delle cure per pazienti e operatori sanitari. Uno strumento per siglare e rilanciare l'impegno congiunto sui temi relativi a sicurezza, qualità, prevenzione, trasparenza e informazione, vigilanza e contrasto alle infezioni e all'anti-microbico resistenza....
    Leggi tutto
  • 29/09/20

    Lean Health Award, aperte le iscrizioni per la terza edizione

    Manca poco alla terza edizione del Lean Healthcare e Lifescience Award, la manifestazione che premia le Aziende sanitarie pubbliche e private che rappresentano un esempio di best practice in tema di innovazione organizzativa e di processo nel mondo Healthcare e Lifescience....
    Leggi tutto
  • 24/09/20

    La ASST di Lodi si aggiudica il premio FIASO “Innovazione digitale in sanità” 2020

    Un applicativo che sfrutta le potenzialità dell’intelligenza artificiale per consentire il tele-monitoraggio domiciliare dei pazienti affetti da Covid-19. È il software di telemedicina Telecovid Zcare realizzato dalla ASST di Lodi, vincitrice del premio per l’innovazione digitale in sanità assegnato da FIASO, la Federazione di Asl e Ospedali. La consegna del riconoscimento è avvenuta ieri, mercoledì 23 settembre, nell’ambito del “Premio Innovazione Digitale in Sanità” promosso dall’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità della School of Management del Politecnico di Milano....
    Leggi tutto
  • 20/09/20

    Premio WIne 2020, candidature aperte fino al 21 settembre

    Scade il 21 settembre il termine ultimo per inviare la propria candidatura al contest WIne - Winning and Ispiring e-Leaders, che premia i migliori leader digitali - e-leader - in sanità. Coloro, cioè, che grazie alle proprie capacità manageriali, digitali, strategiche e di comunicazione abbiano generato cambiamenti organizzativi, culturali o formativi presso la propria struttura, che abbiano sortito benefici per i pazienti, i cittadini o i care giver, anche legati all'emergenza Covid....
    Leggi tutto
  • 17/09/20

    Giornata per la sicurezza delle cure. Minarini, FIASO: "Coniugare sicurezza degli operatori a sicurezza dei luoghi di cura è obiettivo primario della Federazione"

    Oggi si celebra la Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, promossa da Ministero della Salute, Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Istituto superiore di sanità, Agenzia italiana del farmaco e Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, per sottolineare che la sicurezza delle cure è parte costitutiva del diritto alla salute. L’iniziativa si celebra in concomitanza con la Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per stimolare le amministrazioni pubbliche a sostenere "l'attenzione e l'informazione sul tema della sicurezza delle cure e della persona assistita”....
    Leggi tutto
  • 15/09/20

    Dal 6 al 9 ottobre torna il Digital Health Summit in modalità all digital

    Una quattro giorni di meeting online e webinar per riflettere sulla salute e il benessere dei cittadini, anche alla luce dell’emergenza vissuta dal nostro Paese. È la nuova edizione del Digital Health Summit, che avrà luogo, in modalità digitale, dal 6 al 9 ottobre. L’evento, organizzato da NetConsulting cube, GGallery e AISIS, si propone di offrire un contributo costruttivo al dibattito che coinvolge i protagonisti del settore della sanità e delle istituzioni, al fine di avanzare proposte che permettano di ripensare il Sistema sanitario del futuro....
    Leggi tutto
  • 11/09/20

    L'UE dà il via libera allo studio della terapia con plasma da convalescente

    Via libera dalla Commissione europea al progetto SUPPORT-E (Supporting high quality evaluation of COVID-19 convalescent Plasma throughout Europe), che si propone di valutare se il plasma da persone guarite da Covid-19 possa essere una terapia efficace contro il virus. Il progetto è stato approvato e ha ricevuto il Grant agreement dall’European Blood Alliance (EBA), coordinatore dello studio per la Commissione europea....
    Leggi tutto
  • 10/09/20

    Progetto di ricerca-intervento FIASO-IEN per lo sviluppo del Wellness Organizzativo® per il post emergenza Covid

    In questo periodo di emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19, le Aziende Sanitarie si sono trovate in un momento di forte crisi e sono uscite dalla prima emergenza della pandemia grazie al contributo e al sacrificio dei propri protagonisti. Gli operatori sanitari, infatti, si sono dimostrati partner insostituibili nella lotta al virus, dimostrando di saper vincere sfide incredibili. Occorre, quindi, sapere riconoscere il merito, le capacità, l’apporto prezioso di chi ha lavorato con impegno e autonomia; occorre valorizzare le loro competenze, soddisfare le loro attese e accogliere le loro richieste....
    Leggi tutto
  • 05/08/20

    FIASO (Federazione Asl e ospedali): “Con la legge antiviolenza un passo avanti per la sicurezza nei luoghi di cura”

    “Un passo avanti per la sicurezza all’interno dei luoghi di cura e un segnale forte per operatori e cittadini. Ora bisogna procedere speditamente con l’implementazione di politiche efficaci di prevenzione e gestione integrata del rischio e realizzare ambienti sanitari più sicuri per tutti”. Così Francesco Ripa di Meana, Presidente di FIASO, la Federazione di Asl e Ospedali, commenta il via libera definitivo al DdL al cui perfezionamento la stessa Federazione ha contribuito con le sue proposte e il confronto con istituzioni e categorie professionali....
    Leggi tutto
  • 09/07/20

    Al Gaslini di Genova una call interna per progetti di ricerca innovativi

    Una call interna per finanziare progetti di ricerca innovativi. A bandirla, l’Istituto Gaslini di Genova, che attraverso i fondi 5 x mille e le donazioni destinate ad attività di ricerca, finanzierà fino a sei progetti triennali (2020-2022) dotati di significativa potenzialità innovativa. Le proposte dovranno essere coerenti con il riconoscimento dell’IRCCS Giannina Gaslini quale istituto materno infantile e riguardare aspetti gestionali-organizzativi e biomedici delle patologie dell’età evolutiva. ...
    Leggi tutto
EVENTI
Coronavirus
  • 07/07/20

    Covid-19, al via un progetto europeo per lo studio della terapia con plasma da convalescente

    Al via un progetto europeo per valutare se il plasma da persone guarite da Covid-19 possa essere una terapia efficace contro il virus. A proporlo, un consorzio di servizi trasfusionali e autorità competenti in materia, che vede impegnati, nel nostro Paese, la Fondazione Irccs Policlinico San Matteo di Pavia, l’Asst di Mantova e il Centro Nazionale Sangue....
    Leggi tutto
  • 25/05/20

    Anche il Trentino partecipa all'indagine di sieroprevalenza nazionale

    Anche il Trentino partecipa all’indagine di sieroprevalenza nazionale per rilevare la presenza di anticorpi anti SARS-Cov2 in un campione rappresentativo della popolazione italiana. L’obiettivo è determinare quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo Coronavirus, anche in assenza di sintomi....
    Leggi tutto
  • 12/05/20

    Covid-19, l’indagine sierologica sarà condotta da Ministero della Salute e Istat

    Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto legge n. 30 del 10 maggio 2020, inerente alle “Misure urgenti in materia di studi epidemiologici e statistiche sul SARS-COV-2”, nato - come si legge sul decreto stesso - dalla “necessità di disporre con urgenza di studi epidemiologici e statistiche affidabili e complete sullo stato immunitario della popolazione”....
    Leggi tutto
  • 04/05/20

    Covid-19, le raccomandazioni del Ministero della Salute per la gestione dei pazienti oncologici

    I pazienti con patologie oncologiche o onco-ematologiche, così come quelli affetti da altre patologie associate ad immunosoppressione, sono esposti a un maggior rischio in relazione alla morbilità e alla letalità correlate a infezioni da virus respiratori, come l’influenza - con un rischio di ospedalizzazione di circa 4 volte superiore rispetto a soggetti di età comparabile - e a una maggiore probabilità di contrarre il Coronavirus e di andare incontro a un andamento più severo....
    Leggi tutto
  • 23/04/20

    Asl Bari, un vademecum per sostenere le persone con autismo e ambulatori a distanza per i piccoli pazienti

    Il periodo di emergenza che stiamo vivendo è causa per tutti di forte stress. E lo è ancor di più per le persone con autismo, che possono reagire in modo imprevedibile al rapido e drastico cambiamento imposto al loro modo di vivere. La principale fonte di disagio è infatti rappresentata proprio dalla difficoltà a cambiare le proprie abitudini e il proprio stile di vita per rispettare le comuni norme di prevenzione....
    Leggi tutto
  • 22/04/20

    All’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena terapie oncologiche orali e farmaci a domicilio

    A casa dei pazienti oncologici per consegnare farmaci orali sufficienti per la terapia di un mese o due, a seconda della prescrizione del medico. È l’iniziativa dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE) per continuare a rispondere alle esigenze dei pazienti nonostante l’emergenza Covid-19....
    Leggi tutto
  • 18/04/20

    Al Niguarda lo stress emotivo del personale sanitario si combatte con l’ippoterapia

    L’ippoterapia per alleviare lo stress emotivo del personale sanitario impegnato nel contrasto al Covid-19. Accade all’Ospedale Niguarda di Milano dove, per aiutare gli operatori sanitari a ristabilire un proprio equilibrio e a percepire una generale condizione di benessere, sono stati attivati interventi di terapia assistita con i cavalli all’interno del maneggio ospitato nel nosocomio, il Centro V. Di Capua, fra i primi in Italia a utilizzare l’ippoterapia con i bambini con disturbi della sfera psicomotoria, cognitiva ed emotiva....
    Leggi tutto
  • 17/04/20

    Covid-19, sul sito della Ausl di Reggio Emilia pillole video e materiale illustrativo per sostenere i pazienti a distanza

    Vicini a pazienti e famiglie nonostante il distanziamento sociale. I professionisti dell’Ausl IRCSS di Reggio Emilia, in seguito alla sospensione di molte delle attività terapeutiche e assistenziali, hanno deciso di pubblicare online video e materiale illustrativo contenenti suggerimenti e informazioni utili per l’autogestione quotidiana e l’autocura, in particolare in relazione a situazioni e patologie di diversa natura....
    Leggi tutto
  • 16/04/20

    “Non sei da sola”, in Lombardia prosegue il lavoro dei centri antiviolenza

    L’attuale emergenza da Covid-19 impone a tutti di stare a casa per evitare il contagio. Tale situazione può esporre, però, a un rischio maggiore le donne che vivono condizioni di maltrattamento e violenza tra le mura domestiche. ...
    Leggi tutto
  • 07/04/20

    Covid-19, il Ministero della Salute pubblica un bando per la ricerca

    È stato pubblicato ieri il “Bando per la ricerca Covid-19”, con il quale il Ministero invita i ricercatori a presentare progetti di ricerca sanitaria con l’obiettivo di acquisire rapidamente conoscenze in relazione a potenziali misure cliniche e di sanità pubblica che possono essere utilizzate immediatamente per migliorare la salute dei pazienti, per contenere la diffusione del Coronavirus e comprenderne la patogenesi. ...
    Leggi tutto
STUDI, RICERCHE E PUBBLICAZIONI
  • martedì 29 settembre 2020

    La pandemia da SARS-Cov-2 e la specificità pediatrica

    Il position paper, risultato della stretta e fruttuosa collaborazione fra AOPI e FIASO, si sofferma sulla pandemia da Covid-19 e condivide le principali peculiarità del virus in ambito pediatrico, le azioni messe in campo nella fase 1 e le proposte per coordinare interventi tempestivi per gestire la fase attuale e le successive. Il documento racconta come gli ospedali pediatrici italiani hanno affrontato la crisi senza restare arroccati all’interno delle mura ospedaliere ma anzi aprendosi ad una stretta collaborazione con le strutture territoriali e i PLS, e di come stanno progettando il prossimo futuro, in prospettiva di una possibile “ripresa autunnale della pandemia” e comunque del ritorno ad una normalità che colga e sfrutti gli insegnamenti emersi della fase emergenziale anche per ri...
    Leggi tutto
  • Marzo 2020 - in corso

    Covid-19, aggiornamenti e documentazione in tempo reale

    Tra le preoccupazioni delle principali Istituzioni sanitarie ai diversi livelli, in questo momento, c’è l’esigenza di fornire informazione e documentazione autorevoli e in tempo reale su quanto sta accadendo. FIASO sostiene questa strategia che punta, in particolare, ad evidenziare ciò che sappiamo su Covid-19, ciò che ancora non conosciamo, ciò che si sta facendo e le ragioni che sottendono a queste azioni.
    Di seguito una serie di link a risorse che possono essere utilmente consultate per aggiornamenti sui dati e per riflettere sugli elementi a nostra disposizione a tutt’oggi.
    ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ
    https://www.who.int/emergen…/diseases/novel-coronavirus-2019
    EUROPEAN CENTER OF DISEASE CONTROL
    https://www.ecdc.europa.eu/en
    MINISTERO DELLA SALUTE
    http://w...

    Leggi tutto
  • giovedì 8 novembre 2018

    Ricerca e sperimentazione clinica nelle Aziende sanitarie del SSN

    A poco più di un anno e mezzo dall’entrata in vigore del Regolamento UE n. 536/14 sulle sperimentazioni cliniche, FIASO ha voluto avviare, con questo Progetto, un percorso di ricerca teso a promuovere la diffusione di modelli organizzativi efficienti per la gestione delle sperimentazioni cliniche all’interno delle Aziende sanitarie italiane, in modo da renderle attrattive per le attività di sperimentazione clinica finanziate dalle imprese industriali nello scenario europeo.
    Il Progetto è stato svolto con la collaborazione scientifica dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari (ALTEMS) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e si è avviato con la realizzazione di survey predisposte da ALTEMS e validate da un Comitato Guida composto da rappresentanti di Farmindu...
    Leggi tutto
  • lunedì 1 luglio 2019

    La gestione delle risorse umane in sanità. Strategie di intervento per le Aziende sanitarie

    La ricerca presentata in questo volume si inserisce nel percorso di attività dell’Osservatorio FIASO sulle politiche del personale che nasce con l’obiettivo di allineare l’innovazione organizzativa maturata nelle Aziende Sanitarie con la normativa di riferimento e con gli strumenti di gestione delle risorse umane promuovendo e diffondendo buone pratiche di politiche per il personale. 
    Le organizzazioni del servizio sanitario sono caratterizzate dai più alti indicatori di complessità, dal più alto tasso di specializzazione del capitale umano e di innovazione tecnologica. Si prestano a essere considerate organizzazioni della conoscenza in cui la valorizzazione del capitale umano rappresenta il fattore strategico per ogni politica aziendale volta a garantire qualità e sostenibilità del SSN...
    Leggi tutto
  • giovedì 27 giugno 2019

    I servizi di emergenza territoriale 118

    Il Laboratorio FIASO I servizi di emergenza territoriale nasce nel giugno del 2013 con l’obiettivo di investigare sui costi del soccorso sanitario con autoveicoli e di approfondire le tematiche gestionali del sistema di emergenza-urgenza pre-ospedaliera. La prima analisi comparativa, conclusasi nel gennaio 2015 con la pubblicazione dal titolo Analisi comparata dei costi del soccorso sanitario con autoveicoli, ha interessato quattro Regioni italiane: Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio e Lombardia. I risultati della ricerca sono stati presentati il 12 febbraio 2015 al Ministero della Salute, nel corso di un incontro tenutosi nella sede di Lungotevere Ripa al quale hanno partecipato rappresentanti di numerose Regioni ed Aziende sanitarie, così come di Enti coinvolti nel settore (CRI, ANPAS, Mi...
    Leggi tutto
  • giovedì 29 novembre 2018

    Il Middle Management nella sanità italiana: stato dell'arte e prospettive gestionali

    I cambiamenti in atto pongono al sistema sfide impegnative che devono essere affrontate con profili professionali orientati alle capacità e alle attitudini gestionali. L’alta complessità del sistema sanitario, però, non è stata sempre accompagnata da un’adeguata capacità di progettazione organizzativa orientata allo sviluppo del proprio assetto interno. Riflettere sullo stato dell’arte e le prospettive professionali e gestionali del management delle Aziende sanitarie e ospedaliere significa rispondere alle problematiche inerenti alla governance e aii processi decisionali, all’identità professionale delle diverse aree di competenza e alle modalità della formazione. 
    Lo studio qui presentato è il primo prodotto del Forum del Middle Management, costituito da Fiaso nel 2016 con il coinvolgi...
    Leggi tutto
  • Marzo 2015 - in corso
  • Ottobre 2020 - in corso
  • Gennaio 2018 - Settembre 2018

    Osservatorio "Politiche del personale - Gruppo Recruitment"

    Gli obiettivi dell'Osservatorio sono:
    Garantire la costante disponibilità di personale adeguato per le assunzioni presso le Aziende sanitarie; Ottimizzare i tempi e i costi di espletamento delle procedure, consentendo comunque un adeguato ricambio delle graduatorie, permettendo in tempi ragionevoli l'accesso alle procedure al personale di nuova formazione; Fornire ai partecipanti la possibilità di svolgere le prove in un ambiente adeguato e attraverso un innovativo processo di valutazione delle competenze che restituisca un valore che vada al di là della mera partecipazione, ma rappresenti anche un'opportunità di autovalutazione finalizzata al futuro miglioramento delle proprie competenze ed abilità. ...

    Leggi tutto
  • Maggio 2018 - in corso

    Network "Responsabili del personale e gestione capitale umano"

    Gli obiettivi del Network sono:
    Divenire luogo di riferimento per lo sviluppo manageriale e tecnico specialistico della professione/funzione in termini di accreditamento e aggiornamento; Definire e valorizzare profilo e ruolo professionale; Stimolare il confronto e far circolare informazioni; Elaborare proposte di miglioramento nelle politiche di gestione del personale. ...

    Leggi tutto
Buona sanità
  • Covid-19, sul sito della Ausl di Reggio Emilia pillole video e materiale illustrativo per sostenere i pazienti a distanza

    Emilia Romagna, 2020,
    Vicini a pazienti e famiglie nonostante il distanziamento sociale. I professionisti dell’Ausl IRCSS di Reggio Emilia, in seguito alla sospensione di molte delle attività terapeutiche e assistenziali, hanno deciso di pubblicare online video e materiale illustrativo contenenti suggerimenti e informazioni utili per l’autogestione quotidiana e l’autocura, in particolare in relazione a situazioni e patologie di diversa natura. In seguito all’isolamento necessario per contenere la diffusione del Covid-19, non sono infatti pochi i genitori rimasti soli nella gestione dei figli con bisogni particolari...
    Leggi tutto
  • SCAP – Servizio di consulenza ambulatoriale pediatrica

    Puglia, 2013, Struttura: ASL Bt
    Ideare un servizio di consulenza ambulatoriale pediatrica, da realizzare in collaborazione con i pediatri di famiglia, per rispondere ad un problema molto sentito tra la popolazione locale: la mancanza di assistenza pediatrica specialistica durante i festivi e i prefestivi, quando  la pediatria di libera scelta deroga le sue funzioni alla continuità assistenziale generica. Una situazione, quest’ultima, che spesso determina un ricorso eccessivo al Pronto Soccorso per una consulenza specialistica pediatrica anche da parte dei codici bianchi e verdi. Per cercare di risolvere la questione la ASLO ...
    Leggi tutto
  • Strategia di riduzione della dose erogata in esami TC pediatrici

    Emilia Romagna, 2013, Struttura: AOU di Parma
    Ridurre la quantità di radiazioni nelle tomografie computerizzate (TC) sui pazienti pediatrici. È l'obiettivo di una strategia adottata dall'Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma come progetto sperimentale a giugno 2012 ed entrata a regime a febbraio 2013.
    L'esperienza nasce dall'esigenza di aderire pienamente al quadro normativo italiano (in particolare i decreti legislativi 230/1995 e 187/2000) per il quale l'uso delle radiazioni ionizzanti in campo sanitario deve essere giustificato dai vantaggi che ne possono derivare, mentre l'esposizione deve essere mantenuta al livello più bass...
    Leggi tutto
  • Migliorare le sicurezza del processo di dimissione dall'Ospedale al Territorio del paziente anziano - La check-list “Dimissione del paziente”

    Emilia Romagna, 2013, Struttura: AOU di Parma
    Una check-list per migliorare la fase di dimissione dei pazienti dall'ospedale, in particolare di quelli anziani. È lo strumento escogitato dall'Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma per ridurre i ripetuti ricoveri di malati cronici e di persone affette da più patologie e per questo soggette a riacutizzazioni.
    L'aumento di pazienti polipatologici, anziani e fragili in particolare, ha indotto l'Unità ospedaliera di Lungodegenza critica dell'AOU parmense, insieme al Settore scientifico disciplinare (SSD) di governo clinico, gestione del rischio e coordinamento qualità e accreditamento, a...
    Leggi tutto
  • Collegamento in Rete dei Centri Emofilia e Network con i Pronto Soccorso della Regione Emilia-Romagna

    Emilia Romagna, 2013, Struttura: AOU di Parma
    Cartelle mediche online e collegamento in rete dei Centri Emofilia e dei Pronto Soccorso: così l'Emilia Romagna è diventata la prima regione italiana a dotarsi di un network avanzato che garantisce ai pazienti emofiliaci – circa mille in regione – di avere i propri dati clinici sempre a disposizione dei medici responsabili per registrare eventuali casi emorragici, le infusioni o consultare dati.
    Avviato a settembre 2005 dall'Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma, il progetto volto a collegare fra loro e con i Pronto Soccorso i Centri Emofilia della regione ha portato all'attivazione de...
    Leggi tutto
  • Espertizzazione e verifica delle competenze degli strumentisti e infermieri di Sala Operatoria finalizzata alla sicurezza del paziente

    Basilicata, 2013, Struttura: AOR San Carlo Azienda Ospedaliera Potenza
    In molti contesti sanitari i tagli operati (non sempre con il giusto criterio) negli ultimi anni hanno richiesto sempre più spesso revisioni di rotta, spirito di iniziativa e nuove capacità manageriali per continuare a mantenere standard di qualità elevati ma con minori risorse a disposizione. In tal senso una delle strade percorribili sembra essere, al momento, quella legata alla capacità di misurare esiti e percorsi e di confrontarsi sui risultati di salute reali e sugli aspetti economici che sottendono ogni singola scelta. All’interno di questo contesto costituisce un tema di grande attuali...
    Leggi tutto
  • Consenso alle cure: il punto di vista del paziente come elemento essenziale per il miglioramento dei percorsi implementati

    Lombardia, 2013, Struttura: AO Provincia di Lecco
    Il punto di vista del paziente come elemento essenziale del consenso alle cure. È il cuore di un progetto dell'Azienda Ospedaliera di Lecco volto ad assicurare l'autodeterminazione del malato, la sua maggiore partecipazione nell'affrontare le cure e a consolidare il rapporto di fiducia nei confronti del medico.
    Un'iniziativa che trasforma l'acquisizione del consenso informato da prassi burocratica a momento che coinvolge il paziente e tiene conto delle sue opinioni. Per questo già nel 2004 l'Azienda Ospedaliera ha definito un processo dettagliato con procedure, schede informative di support...
    Leggi tutto
  • Banca del Latte Umano Donato di Bologna

    Emilia Romagna, 2013, Struttura: AOU di Bologna Policlinico S.Orsola - Malpighi
    Assicurare latte umano sicuro ai neonati prematuri: è l'obiettivo primario di un progetto avviato all’Azienda Policlinico Sant'Orsola e all'Ospedale Maggiore di Bologna con una Banca del Latte Umano Donato (BLUD) in collaborazione con l'Azienda Granarolo.
    L'iniziativa ha fatto sì che da febbraio 2013 tutti i neonati con peso inferiore a 1.500 grammi ricoverati nelle Unità di Terapie intensive neonatali (UTIN) dei due ospedali bolognesi – in media circa 110 all'anno complessivamente – ricevono esclusivamente latte umano, della propria madre o proveniente dalla BLUD. Così è stato eliminato l'...
    Leggi tutto
  • Costruzione ed implementazione di una strategia multimodale per la gestione del “fattore umano” nel controllo della circolazione di microrganismi multiresistenti

    Marche, 2013, Struttura: AOU Ospedali Riuniti Ancona
    Negli ultimi anni si è assistito a una crescente diffusione di infezioni sostenute da microrganismi “Alert” o “sentinella” (così definiti a causa della loro elevata patogenicità e diffusibilità), come  i microrganismi multiresistenti all’azione degli antibiotici. L'incidenza delle complicanze infettive in ambiente ospedaliero, infatti, continua ad essere un problema rilevante, che incide negativamente sulla qualità dell'assistenza e sulla gestione economica dell'ospedale. Tuttavia, la letteratura scientifica in materia suggerisce come il cambiamento delle abitudini tra gli operatori sanitari i...
    Leggi tutto
  • Integrazione ospedale-territorio nella gestione della broncoaspirazione e della PEG: un percorso integrato di formazione teorico-pratica

    Marche, 2013, Struttura: AOU Ospedali Riuniti Ancona
    Le malattie neuromuscolari, malattie del sistema nervoso che provocano anche alterazioni delle funzioni muscolari, richiedono adeguate e qualificate competenze per soddisfare i bisogni dei pazienti. E’ fondamentale, infatti, investire sulla competenza del personale e dei caregiver affinché siano in grado di fornire un’assistenza di qualità. E’ esattamente in questo contesto che si inserisce il Family Learning Socio Sanitario, un modello innovativo di educazione terapeutica che consiste nella creazione di un percorso di formazione guidata a cui partecipano i pazienti, i familiari e i profession...
    Leggi tutto
Ultimi video tv fiaso
08/10/2020

Forum Management Sanità. Alberti, l'incontro di oggi tappa importante per il middle management delle Aziende

L'intervento di Valerio Fabio Alberti, Responsabile del Forum Management Sanità di FIASO, a margine dell'incontro del FMS che si è tenuto il 23 settembre 2020 presso la Sala del Commendatore della ASL Roma 1.

07/10/2020

Forum Management Sanità. Ripa di Meana, il management delle Aziende più forte e unito con l'emergenza

L'intervista a Francesco Ripa di Meana, Presidente FIASO, a margine dell'incontro del Forum Management Sanità che si è tenuto il 23 settembre 2020 presso la Sala del Commendatore della ASL Roma 1.

07/10/2020

Conferenza stampa di presentazione del Position paper AOPI sulla pandemia da Covid19

Conferenza stampa di presentazione del position paper di AOPI (Associazione Ospedali Pediatrici Italiani) sulla pandemia da Covid-19. Il documento, elaborato nell'ambito della stretta e fruttuosa collaborazione con FIASO, condivide le principali peculiarità del virus in ambito pediatrico, le azioni messe in campo nella fase 1 e le proposte per coordinare interventi tempestivi per gestire la fase attuale e le successive.

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.