Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Piano per la trasparenza e la legalità

        
    

PIANO PER LA TRASPARENZA E LA LEGALITÀ FIASO 2016-2019

Chi siamo

La FIASO, Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, nasce nel 1998 con l’obiettivo di rappresentare il settore della sanità pubblica presso le istituzioni e i media e riunisce la maggior parte di Asl, Ospedali e IRCCS del Paese.

Mission

FIASO tutela le istanze delle sue Associate nei tavoli di discussione sulla politica sanitaria e la governance delle Aziende del SSN. Partecipa ad audizioni parlamentari, consultazioni pubbliche di Autorità indipendenti, convegni, dibattiti e indagini conoscitive per sostenere il punto di vista delle Aziende con propri documenti e position paper. L’attività scientifica della Federazione coinvolge le direzioni strategiche delle Associate, i responsabili di dipartimenti tecnici e medici e importanti centri di ricerca nazionali. Gli studi e le indagini promossi da FIASO danno luogo a pubblicazioni scientifiche, convegni pubblici e partecipazioni a trasmissioni radiotelevisive.

Valori di riferimento

FIASO promuove i valori della aziendalizzazione in sanità e supporta le sue Associate nell’affrontare tematiche di materia organizzativa e gestionale. Responsabilizzazione, autonomia e valutazione sono i principi sui quali è incardinata l’attività della Federazione e delle Aziende associate.

Contesto di riferimento

Il Decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013 ha riordinato la disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. Il Comunicato del Presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione del 25/11/2015 ha specificato i termini di attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici. Fiaso, in qualità di Federazione di Aziende pubbliche, ha deciso volontariamente di redigere il presente Piano e di allestire una sezione ad esso dedicata sul proprio sito internet in ottemperanza ai principi della legge 33/2013 e del Comunicato del Presidente ANAC del 25/11/2015.

Obiettivi strategici in materia di trasparenza

Tramite l’apposita sezione del proprio sito internet, la Federazione intende rendere pubblici tutti gli aspetti previsti dalla normativa di sua competenza, con particolare attenzione alla pubblicità della spesa di fondi di provenienza pubblica. In particolare, all’interno della sezione saranno pubblicati

  • Il Piano per la trasparenza e la legalità
  • Lo Statuto e il Codice etico
  • La composizione degli organi statutari
  • L’elenco dei consulenti e dei collaboratori
  • L’elenco dei dirigenti
  • L’articolazione degli uffici e la loro dotazione organica
  • Il contratto collettivo nazionale di lavoro applicato
  • Gli avvisi di selezione per il personale
  • Il piano della performance
  • La relazione annuale sulla performance
  • I provvedimenti degli organi statutari
  • I bandi di gara per la fornitura di beni e servizi
  • L’albo dei fornitori
  • I bilanci preventivi e consuntivi
  • I contratti di locazione e affitto
  • L’albo degli sponsor
  • I risultati del questionario di gradimento della sezione trasparenza

Saranno inoltre resi pubblici, laddove previsto, i curriculum vitae di chi ricopre cariche o ruoli dirigenziali. Saranno infine messi a disposizione due moduli di immissione dati: per la rilevazione della soddisfazione degli utenti della sezione e per la segnalazione di illeciti nelle Aziende sanitarie (cd. whistleblowing).

Uffici e dirigenti coinvolti

Il piano è stilato dalla direzione, con il coinvolgimento degli uffici responsabili dell’amministrazione, della comunicazione e della segreteria.

Ascolto e coinvolgimento degli stakeholder

Il Piano viene redatto tenendo in considerazione le indicazioni provenienti sia dai professionisti e dalle Aziende associate che dai cittadini. A tal fine è stato predisposto l’apposito modulo sopracitato per raccogliere giudizi e suggerimenti sull’articolazione della sezione. È inoltre disponibile un modulo contatti generico nella sezione “FIASO” del sito e l’indirizzo e-mail trasparenza@fiaso.it. Viene infine dato mandato ai coordinatori regionali di raccogliere giudizi e proposte di modifica presso le rispettive associate. Uno spazio dedicato alla trasparenza viene infine previsto all’interno di ogni assemblea delle Associate.

Termini e modalità di adozione del programma

Il programma è proposto dal Comitato di presidenza, approvato dal Consiglio direttivo e comunicato all’Assemblea, con cadenza triennale.

Aggiornamento del programma

Il programma viene aggiornato con cadenza triennale, salvo l’intervento di modifiche o integrazioni alla normativa di riferimento.

Iniziative e strumenti di comunicazioni per la diffusione dei contenuti del programma e dei dati pubblicati

I dati pubblicati verranno diffusi a tutti gli stakeholder tramite: comunicazione via e-mail alle direzioni generali delle Associate, pubblicizzazione a mezzo comunicato stampa, newsletter periodica istituzionale, account social network istituzionali.

Responsabile della produzione, dell’aggiornamento, della trasmissione e della pubblicazione dei dati

Gli uffici amministrativi e di segreteria sono responsabili della trasmissione dei dati riguardanti l’attività amministrativa e istituzionale qualora vi fossero modifiche o aggiornamenti. Gli uffici responsabili della comunicazione sono responsabili dell’aggiornamento e della pubblicazione dei dati sul sito internet della Federazione.

Misure organizzative per l’aggiornamento del programma

Al fine di verificare la presenza di eventuali modifiche ai dati pubblicati, è predisposta una revisione annuale, da svolgersi in concomitanza della prima riunione periodica della struttura di ciascun anno, di tutti i dati presenti sulla piattaforma.

Misure per il monitoraggio degli obblighi di trasparenza

Al fine di monitorare eventuali modifiche o integrazioni agli obblighi di trasparenza, è predisposto, a cura degli uffici responsabili della rassegna stampa, un monitoraggio quotidiano della Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana e della stampa specializzata in materia di amministrazione e politica sanitaria.

    

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.