Il tuo browser è molto datato. Per la corretta visualizzazione di questo sito e la sicurezza del tuo computer passa ad un browser più recente.
Ad esempio puoi scegliere tra i seguenti browser grauiti: Google Chrome, Mozilla Firefox.

Pubblicazioni

Aprile 2007

I Laboratori FIASO

Per una risposta più adeguata ai cambiamenti nella sanità

Abstract:

Ciascun Laboratorio FIASO è composto da un Centro di ricerca universitario, con il ruolo di approfondire la conoscenza scientifica sui temi oggetto delle analisi, dalla tecnostruttura FIASO, da un vicepresidente della Federazione, che svolge una funzione di raccordo fra gli obiettivi strategici della FIASO e i risultati emergenti dall’attività del Laboratorio, da una ASL capofila con il compito di coordinare le altre ASL/AO partecipanti (sono 10/12 per progetto) e i partner del comparto privato. Tutti partecipano congiuntamente: dalla fase di progettazione scientifica e operativa fino agli eventi finali (pubblicazione e manifestazioni pubbliche).
 
I primi temi dei Laboratori FIASO che vengono esplorati riguardano:

  • i modelli e risultati nello sviluppo dei servizi territoriali: una survey comparativa su 15 AUSL (coordinamento scientifico a cura del CeRGAS dell’Università Bocconi);
  • le analisi comparative delle esperienze di aggregazione della domanda (il cui coordinamento scientifico sarà a cura del CEIS Sanità dell’Università di Roma “Tor Vergata”);
  • gli aspetti istituzionali e meccanismi di governance nelle aziende del SSN (coordinamento scientifico del MeS della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e del CUSAS della facoltà di medicina dell’Università di Firenze);
  • la qualità e sostenibilità degli interventi strutturali e edilizia sanitaria (coordinamento scientifico del dipartimento di scienze aziendali dell’Università di Napoli “Federico II” e di Economia aziendale dell’Università di Catanzaro “Magna Grecia”).

Accanto a questi argomenti, ne è stato definito un quinto che riguarda la formazione per i quadri dell’alta dirigenza amministrativa. Infatti, il corpo sanitario può usufruire del sistema dell’educazione continua; al contrario, purtroppo, la struttura amministrativa non ha avuto a disposizione opportunità per qualificarsi. In quest’ambito, tutti i Centri di ricerca individueranno i modelli di formazione, rispondenti il più possibile alle esigenze del sistema delle Aziende sanitarie e ospedaliere.

La collaborazione fra tutti gli attori è finalizzata a far emergere dalla pratica quotidiana i reali bisogni, le esperienze, le sensibilità del sistema delle Aziende al fine di contribuire e indirizzare le analisi in maniera che queste abbiano utilità concreta per le Aziende stesse.

Devi aver effettuato l'accesso per scaricare la pubblicazione. Effettua il login oppure registrati.

condividi Facebook share

Privacy Policy | Condizioni d'uso

CC 2018 Fiaso. Alcuni diritti riservati.

CC 2014 Fiaso. Alcuni diritti riservati.