torna all'elenco regionale

AO OSPEDALE COSENZA "ANNUNZIATA-MARIANO SANTO-S. BARBARA"

Contatti:

Via San Martino snc - 87100 Cosenza CS

Direzione strategica

Isabella Mastrobuono
Direttore generale

 

Angelo Vittorio Sestito
Direttore amministrativo

 

Angelo Barbato
Direttore sanitario

 
presentazione
 

Le Strutture Complesse e le Strutture Semplici Le Unità Operative Sono articolazioni organizzative che aggregano al loro interno competenze professionali e risorse (umane, strumentali e tecnologiche) al fine di ottemperare alle funzioni di amministrazione, di programmazione, di produzione di prestazioni e di servizi sanitari. Le Unità Operative aziendali sono distinguibili in Complesse, Semplici Dipartimentali e Semplici secondo la definizione ricavabile dalle vigenti disposizioni (DCA130/2015), dai vigenti contratti collettivi e in relazione alla rispondenza ai seguenti parametri:  rilevanza strategica o grado di priorità dell’azione svolta rispetto agli obiettivi aziendali o alla domanda di servizi; complessità delle relazioni organizzative, legata alla numerosità, eterogeneità delle risorse professionali, al dimensionamento tecnologico, ai costi di produzione e all’impatto organizzativo in relazione alle strutture con cui interagisce. Esse costituiscono l’articolazione principale del Dipartimento e sono espressamente finalizzate all’assolvimento di specifiche e definite funzioni, di amministrazione, di programmazione Le Unità Operative, che rappresentano il livello operativo aziendale, sono direttamente titolari di specifiche funzioni collegate all'erogazione di prestazioni, prodotti e servizi. Le Unità Operative sono costituite dall'insieme del personale in possesso dei requisiti professionali necessari per lo svolgimento di specifiche funzioni e sono dotate di autonomia tecnico-professionale e di autonomia gestionale nell’ambito delle regole che disciplinano il funzionamento dell'articolazione organizzativa in cui esse sono collocate.
L’Azienda individua e classifica le proprie Unità Operative in relazione alle previsioni del vigente DM 70/2015 e del “D.C.A. n. 30 del 3 Marzo 2016 “approvazione documento di riorganizzazione della rete ospedaliera, della rete dell’emergenza-urgenza e delle reti tempo dipendenti”. “D.C.A. n. 30 del 3 Marzo 2016 “approvazione documento di riorganizzazione della rete ospedaliera, della rete dell’emergenza-urgenza e delle reti tempo dipendenti”. L’Azienda individua e definisce le seguenti tipologie di Unità Operative per come specificato nell’allegata tabella riepilogativa delle Unità operative:

n. 42   Unità Operative Complesse, di cui Psichiatria ASP + 7 UOC Area Tecnica e Amministrativa;

n. 15   Unità Operative Semplici a rilevanza Dipartimentale;

n. 55   Unità Operative Semplici Ospedaliere;

n. 9   Unità Operative Semplici Amministrative.